Acqua di disgregazione: Trattamento, cause e sintomi

Le persone con la malattia da reflusso gastroesofageo possono sperimentare un sintomo chiamato water brash. Il bruciore di stomaco si verifica quando una persona produce una quantità eccessiva di saliva che si mescola con gli acidi dello stomaco che sono saliti in gola.

Una persona che sperimenta l’idropisia può avere un cattivo sapore in bocca e sentirsi bruciore di stomaco. I medici a volte si riferiscono al water brash come pirosi idiopatica, acid brash, o ipersalivazione.

L’acidosi è diversa dal rigurgito – in cui una miscela di acidi dello stomaco e, a volte, di cibo non digerito risale nell’esofago (condotto alimentare) – a causa dell’eccessiva salivazione che comporta.

Continua a leggere per saperne di più sul GERD, compresi i sintomi associati, le possibili cause e le opzioni di trattamento.

Cos’è la metaplasia intestinale?

L’acquolina è un sintomo tipico della malattia da reflusso gastroesofageo (GERD).

GERD è una condizione comune del sistema digestivo. Secondo gli esperti, la prevalenza di GERD è aumentando in molti paesi in via di sviluppo.

I sintomi di GERD, tra cui l’acquolina, possono avere un effetto significativo sulla produttività lavorativa e su molti altri aspetti della vita quotidiana.

Sintomi

Nelle persone con l’acquolina, le ghiandole salivari tendono a produrre troppa saliva. La saliva in eccesso può combinarsi con gli acidi dello stomaco e causare bruciore di stomaco. Le persone descrivono il bruciore di stomaco come una sensazione di bruciore dietro lo sterno. A volte, una persona può anche avere un sapore acido in bocca.

Il rigurgito è un sintomo più comune di GERD rispetto al water brash.

Cause

I sintomi GERD si verificano perché i normali meccanismi che impediscono all’acido dello stomaco di salire nell’esofago non funzionano correttamente. In molti casi, questo accade perché lo sfintere esofageo inferiore non funziona correttamente.

Un altro meccanismo che può fallire è la funzione del legamento frenico-esofageo. Questo legamento, che collega l’esofago al diaframma, influenza i movimenti di queste strutture durante la deglutizione. Se il legamento si indebolisce, le persone possono sperimentare i sintomi di GERD, tra cui l’acquolina.

Ricerca suggerisce che le persone con GERD possono produrre saliva in eccesso a causa della presenza di acido nell’esofago, che attiva il riflesso esofagosalivare.

Per testare questa teoria, i ricercatori hanno somministrato una soluzione salina o una soluzione acida nell’esofago di 15 volontari. Hanno notato un aumento della produzione di saliva in risposta all’acido.

La saliva è meno acida del contenuto dello stomaco. Pertanto, l’aumento della produzione di saliva che si verifica con il water brash può aiutare a ridurre l’acidità del contenuto dello stomaco.

Trattamento

Le persone possono provare a gestire i loro sintomi di GERD, compresa la salivazione, con farmaci da banco (OTC). Un farmacista locale o un altro professionista sanitario può consigliarle il miglior trattamento.

Se i sintomi sono gravi o durano più di 2 settimane, una persona dovrebbe consultare un medico. Alcune persone possono aver bisogno di un rinvio ad un gastroenterologo.

Il trattamento per la GERD aiuterà spesso a dare sollievo dall’acquolina. Gli obiettivi nel trattamento della GERD includono:

    A seconda della frequenza e della gravità dei sintomi di una persona, i medici possono raccomandare uno o una combinazione dei seguenti farmaci:

      Fare cambiamenti nello stile di vita può spesso aiutare ad alleviare i sintomi della GERD. Questi possono includere:

        Per saperne di più su cosa mangiare per prevenire i sintomi della GERD.

        Diversi altri rimedi casalinghi possono aiutare ad alleviare i sintomi della GERD. Leggi qui.

        Altri sintomi di GERD

        Il sintomi più comuni Le cause della GERD sono bruciore di stomaco e acidi dello stomaco che risalgono nell’esofago. Le persone a volte descrivono il bruciore di stomaco come dolore al petto o bruciore sotto lo sterno.

        Il rigurgito è un altro sintomo comune. Si verifica in 80% di persone con GERD, con la sua gravità che varia tra gli individui.

        Le persone descrivono il rigurgito come un sapore aspro o la sensazione di liquido che si muove su e giù nel petto.

        Il terzo sintomo più comune di GERD è la difficoltà di deglutizione. Informazioni su 50% delle persone con GERD riferisce di sentire il cibo che si attacca al petto o che non scende correttamente nell’esofago.

        Altri sintomi meno frequenti di GERD includono:

          Quando una persona sperimenta il bruciore di stomaco, può prima provare a gestire i propri sintomi con farmaci OTC. Se questi rimedi non danno sollievo, la persona dovrebbe consultare un medico.

          Chiunque sperimenti sintomi gravi che influenzano la qualità della vita dovrebbe consultare un medico.

          Le persone dovrebbero anche cercare assistenza medica se i sintomi di GERD:

            È anche consigliabile per qualcuno di vedere un medico se si verificano:

              È importante essere consapevoli che i sintomi della GERD possono sembrare quasi identici ai sintomi di una condizione cardiaca. Chiunque abbia sintomi sospetti di GERD e abbia anche uno dei seguenti sintomi deve rivolgersi a un medico di emergenza:

                Le donne incinte e che allattano dovrebbero anche parlare con un medico prima di prendere un farmaco OTC per il bruciore di stomaco.

                Bambini sotto l’età di 12 anni non dovrebbero prendere antiacidi da banco o recettori dell’istamina 2 senza che i loro genitori o chi si prende cura di loro li portino prima da un medico.

                Persone meno di 18 anni dovrebbe evitare di prendere inibitori di pompa protonica OTC senza parlare con un medico.

                Riassunto

                L’acquolina è un sintomo di GERD. Le persone con l’acquolina producono quantità eccessive di saliva. Quando la saliva si combina con gli acidi dello stomaco, una persona può provare bruciore di stomaco e un sapore acido in bocca.

                I ricercatori suggeriscono che l’eccessiva produzione di saliva è il risultato degli acidi dello stomaco che stimolano un percorso riflesso tra l’esofago e le ghiandole salivari.

                Il trattamento di GERD dovrebbe risolvere il reflusso acido, che può influenzare la qualità della vita di una persona.

                A seconda della gravità e della frequenza dei sintomi di una persona, i medici possono raccomandare cambiamenti nello stile di vita o una combinazione di cambiamenti nella dieta e farmaci.

                Lascia un commento