Adderall crash: Timeline, consigli e rimedi

Adderall è un farmaco su prescrizione che i medici usano per migliorare la concentrazione nelle persone con disturbo da deficit di attenzione e iperattività.

Adderall è uno stimolante in modo che quando si esaurisce, una persona può sentire gli effetti opposti a quelli che crea. Questo perché c’è uno squilibrio di sostanze chimiche nel loro cervello. Questo può rendere una persona sentire stanco e pigro, che è noto come un crash Adderall.

Anche se i sintomi associati a un crollo di Adderall possono variare tra le persone, è essenziale per qualcuno capire perché stanno vivendo questa reazione.

In questo articolo, guardiamo come identificare un crollo Adderall, cosa aspettarsi nella linea temporale di ritiro Adderall, e suggerimenti per far fronte con il crash.

Effetti di Adderall

Adderall è una combinazione di farmaci che comprende destroanfetamina e anfetamina. È comunemente usato per trattare il disturbo da deficit di attenzione e iperattività (ADHD) e il disturbo del sonno noto come narcolessia.

Quando queste sostanze chimiche entrano nel cervello, aumentano l’attività dei suoi sistemi chimici naturali, compresi i sistemi della dopamina e della norepinefrina. Questo fa sì che una persona si senta più vigile, sveglia e meglio in grado di concentrarsi.

Adderall può anche accelerare il cuore e aumentare la pressione sanguigna di una persona pressione sanguigna. Poiché sostanze chimiche come l’epinefrina e la norepinefrina sono associate alla risposta “fight-or-flight” del corpo, una persona può sentirsi estremamente nervosa e iperconsapevole quando prendono Adderall.

Sintomi di un crollo di Adderall

Mentre le versioni a rilascio prolungato del farmaco sono disponibili, gli effetti di Adderall si esauriranno alla fine. Il risultato può essere intense sensazioni di ritiro, altrimenti noto come un crash Adderall, dove una persona si sente l’opposto di come hanno fatto quando stavano prendendo il farmaco.

Quando qualcuno smette di prendere Adderall, può ridurre o evitare completamente i sintomi dell’astinenza uscendo dal farmaco lentamente, nel corso di diversi mesi.

Se una persona smette di prendere l’Adderall rapidamente, può notare i seguenti sintomi di un crash da Adderall:

    Se una persona ha preso Adderall per qualche tempo o prende grandi dosaggi del farmaco, possono essere più inclini a sperimentare un crash Adderall.

    Timeline del ritiro di Adderall

    La seguente è una guida per la linea temporale del ritiro di Adderall.

    Alcune persone possono non sperimentare questi sintomi o possono sperimentare ulteriori sintomi.

    I sintomi di astinenza nei giorni da 1 a 3 includono:

      Entro pochi giorni, una persona può notare ulteriori sintomi associati a un crash Adderall. Questi possono durare ovunque da 7 a 10 giorni. I sintomi includono:

        Se una persona smette di usare Adderall improvvisamente, può sperimentare alcuni effetti a lungo termine e persistenti associati all’astinenza. Questi possono durare ovunque da poche settimane a un mese. I sintomi possono includere stanchezza, desiderio di prendere il farmaco o sbalzi d’umore.

        Come regola generale, una persona può aspettarsi di vedere miglioramenti nell’umore e nell’attività entro 1 o 3 mesi dopo aver smesso di prendere Adderall.

        Suggerimenti per far fronte a un crollo di Adderall

        I seguenti suggerimenti possono aiutare una persona a far fronte a un crash da Adderall:

          I sintomi di un crash Adderall può a volte prendere una persona di sorpresa. Si può essere tentati di girare ad altri stimolanti o alcol, ma questi sono meccanismi di coping poveri e spesso solo ritardare il crollo fino a un momento successivo.

          Trattamento

          Non ci sono farmaci attualmente approvati per trattare un Adderall crash. Tuttavia, se una persona sta sperimentando l’umore severo o i sintomi di ritiro, possono parlare con il loro medico per aiuto e consiglio.

          Un medico può a volte prescrivere farmaci temporanei per aiutare una persona a navigare un crash Adderall. Questi possono includere farmaci per promuovere il sonno, come Valium o Xanax. Un medico può anche prescrivere un basso dosaggio di antidepressivi a basso dosaggio.

          Una persona dovrebbe evitare di prendere Adderall extra per cercare di combattere i sintomi di un crash. Questa strategia potrebbe portare a un’overdose di Adderall, causando sintomi come un battito cardiaco veloce e irregolare, confusione, comportamento aggressivo, allucinazioni e panico.

          Se una persona ha pensieri di autolesionismo, può chiamare una linea di emergenza o un medico. Se qualcuno si sente suicida, non dovrebbe esitare a chiamare il 911.

          Outlook

          Per evitare una fase di astinenza da Adderall, qualcuno dovrebbe assicurarsi di non smettere di prendere Adderall troppo rapidamente. Dovrebbero disintossicarsi dal farmaco lentamente, con l’aiuto di un medico, nel corso di diversi mesi.

          Mentre un crash Adderall può essere sgradevole, è temporaneo. Una persona può usare tecniche di coping per aiutarla a superare l’astinenza da Adderall, e di solito inizierà a sentirsi meglio in pochi giorni.

          Una persona non dovrebbe mai prendere Adderall senza una prescrizione o senza essere sotto la cura di un medico.

          Lascia un commento