Bere bicarbonato di sodio: Pericoli, benefici e altro

Bere piccole quantità di bicarbonato di sodio non è solitamente pericoloso. Negli adulti, questo può fornire un sollievo a breve termine dall’indigestione. Tuttavia, bere grandi quantità di bicarbonato di sodio è pericoloso, e non è adatto per l’uso a lungo termine, l’uso durante la gravidanza, o l’uso nei bambini.

Queste informazioni provengono dal Società canadese di ricerca intestinale.

Il bicarbonato di sodio è una sostanza popolare con un’ampia varietà di usi. Per indigestione, persona può acquistarlo come polvere e mescolarlo in acqua.

Alcune persone sostengono che bere bicarbonato di sodio è generalmente benefico per la salute. Tuttavia, ci sono poche prove scientifiche a sostegno di questo.

Questo articolo esplora i pericoli di bere bicarbonato di sodio, così come i suoi potenziali benefici.

Potenziali pericoli di bere bicarbonato di sodio

Il bicarbonato di sodio è una sostanza alcalina che può neutralizzare gli acidi dello stomaco in eccesso. In piccole quantità, fornisce sollievo temporaneo dall’indigestione e funziona in modo simile ai rimedi da banco (OTC) per l’indigestione.

Tuttavia, l’uso di grandi quantità di bicarbonato di sodio come rimedio domestico ha alcuni rischi, tra cui:

Avvelenamento

Quando lo si usa nella sua forma in polvere, può essere facile per una persona prendere troppo bicarbonato di sodio. Questo può causare effetti avversi, come il disagio digestivo.

In una dose troppo grande, il bicarbonato di sodio è anche velenoso. Questo è dovuto all’alto contenuto di sodio della polvere.

Quando qualcuno prende troppo bicarbonato di sodio, il corpo cerca di correggere l’equilibrio di sale attirando acqua nel sistema digestivo. Questo provoca diarrea e vomito.

Se il corpo assorbe il sodio, può causare:

    Se una persona ha preso una grande quantità di bicarbonato di sodio e sta sperimentando eventuali sintomi di avvelenamento, qualcuno ha bisogno di chiamare Poison Control a 800-222-1222.

    Rottura dello stomaco

    Oltre all’avvelenamento, prendere grandi quantità di bicarbonato di sodio può anche rompere lo stomaco.

    Quando il bicarbonato di sodio si mescola con un acido, avviene una reazione chimica. Un sottoprodotto di questa reazione è il rilascio di gas.

    Il National Capital Poison Center (NCPC) avvertono che se una persona consuma troppo bicarbonato di sodio in una volta, una grande quantità di gas può accumularsi nello stomaco, causandone la rottura. Questo è più probabile dopo che una persona ha consumato una grande quantità di cibo o di alcol.

    Tossicità nei bambini

    Un genitore o chi si prende cura di un bambino non dovrebbe dare bicarbonato di sodio o qualsiasi medicinale contenente bicarbonato di sodio.

    Se un genitore o un caregiver trova un bambino che consuma bicarbonato di sodio, il Centro antiveleni del Missouri raccomandare:

      Se un genitore o un caregiver non è sicuro se un bambino ha ingerito del bicarbonato di sodio, può cercare i primi sintomi di un’overdose, come diarrea e vomito.

      interferenza con i farmaci

      Il Società canadese di ricerca intestinale dicono che il bicarbonato di sodio può influenzare il modo in cui il corpo assorbe i farmaci. A seconda del farmaco che una persona prende, questo potrebbe causare una vasta gamma di effetti avversi.

      Quanto bicarbonato di sodio è troppo? 

      Gli adulti che non sono incinte possono mescolare circa mezzo cucchiaino da tè (tsp) di bicarbonato di sodio con almeno mezza tazza d’acqua per alleviare l’indigestione temporanea.

      Tuttavia, il NCPC raccomandano di usare prodotti da banco per l’indigestione, come il Tums, piuttosto che fare rimedi casalinghi. Questo riduce il rischio di sovradosaggio.

      Quando non è possibile acquistare un prodotto OTC, usare il bicarbonato di sodio è una potenziale alternativa a breve termine. Tuttavia, è importante parlare con un medico prima di provare questo.

      Le persone che sono incinte, che prendono altri farmaci, o che hanno condizioni di salute sottostante dovrebbero parlare con un medico prima di prendere anche una piccola dose di bicarbonato di sodio.

      Le persone non dovrebbero usare il bicarbonato di sodio per più di 2 settimane alla volta. Se i sintomi persistono più a lungo di così, può indicare una condizione sottostante che richiede un trattamento medico.

      Bicarbonato di sodio e attacchi di cuore

      Il bicarbonato di sodio contiene sodio, che, in quantità elevate, può influenzare il cuore.

      Uno Caso di studio del 2016 nota che il sovradosaggio di bicarbonato di sodio ha causato cuore aritmie per alcuni individui.

      Ci sono stati anche casi di overdose di bicarbonato di sodio che hanno causato arresto cardiaco. Questo si verifica quando il cuore smette improvvisamente di pompare il sangue, che può essere fatale.

      Tuttavia, anche se gli scienziati sanno che prendere troppo bicarbonato di sodio è dannoso per il sistema cardiovascolare, non è chiaro se aumenta o meno il rischio di un attacco cardiaco.

      Le persone con malattie cardiovascolari e quelle che devono evitare il sale per motivi medici dovrebbero evitare di usare bicarbonato di sodio o bicarbonato di sodio.

      Cosa succede se ho un’ulcera? 

      Il bicarbonato di sodio, così come gli antiacidi OTC, può alleviare temporaneamente i sintomi delle ulcere allo stomaco. Tuttavia, gli antiacidi non sono una cura per l’ulcera allo stomaco.

      Questo perché le ulcere allo stomaco sono più spesso un risultato di farmaci antinfiammatori non steroidei (FANS), come l’ibuprofene, o Helicobacter pylori, che è un tipo di batterio.

      Per le ulcere dovute all’uso di FANS, le persone possono avere bisogno di abbassare o fermare Uso di FANS. Per le ulcere dovute a H. pylori, una persona può richiedere antibiotici.

      Gli antiacidi, compreso il bicarbonato di sodio, possono impedire agli antibiotici di funzionare. Mentre una persona riceve il trattamento dell’ulcera, un medico può prescrivere altri farmaci – come gli inibitori della pompa protonica – per ridurre i sintomi dell’ulcera allo stomaco e permettere all’ulcera di guarire.

      Benefici 

      Il beneficio principale di bere bicarbonato di sodio è per il sollievo temporaneo di indigestione o bruciore di stomaco. Ci sono anche prove che suggeriscono che può ridurre l’affaticamento muscolare durante l’allenamento atletico.

      Uno 2020 meta-analisi ha scoperto che l’integrazione di bicarbonato di sodio migliora la resistenza muscolare ma non la forza muscolare. Questo era vero per i partecipanti che hanno preso bicarbonato di sodio in entrambi gli stati di riposo e affaticati.

      A studio randomizzato e in doppio cieco del 2017 ha anche trovato prove che suggeriscono che il bicarbonato di sodio migliora le prestazioni tra i corridori allenati. Tuttavia, lo studio era piccolo e quasi tutti i partecipanti erano maschi.

      Le persone non dovrebbero usare il bicarbonato di sodio per scopi di fitness o di salute senza la supervisione di un medico.

      Riassunto

      Occasionalmente bere bicarbonato di sodio per aiutare con indigestione o bruciore di stomaco può essere un rimedio casalingo sicuro per alcuni adulti.

      Tuttavia, questo non è sicuro durante la gravidanza, nei bambini, o per lunghi periodi di tempo. Inoltre non può trattare le condizioni che causano bruciore di stomaco, come le ulcere dello stomaco.

      In generale, è meglio usare i rimedi da banco per l’indigestione, perché c’è un rischio minore di sovradosaggio. Quando questo non è possibile, tuttavia, una persona può mescolare mezzo cucchiaino di bicarbonato di sodio in almeno mezza tazza d’acqua. Detto questo, dovrebbero essere sicuri di discuterne prima con un medico.

      Se una persona prende troppo bicarbonato di sodio, qualcuno deve chiamare il centro antiveleni al 800-222-1222.

      Lascia un commento