Bruciore di stomaco: 10 rimedi e quando consultare un medico

Il bruciore di stomaco è una condizione medica in cui il contenuto dello stomaco si muove all’indietro e verso l’alto nel tubo del cibo. Il bruciore di stomaco è anche conosciuto come reflusso gastrointestinale.

Il diaframma e un muscolo chiamato sfintere esofageo inferiore solitamente prevengono bruciore di stomaco. Tuttavia, questo muscolo può talvolta rilassarsi e lasciare il tubo alimentare non protetto dagli acidi dello stomaco.

Una persona potrebbe provare bruciore di stomaco quando gli acidi dello stomaco entrano in contatto con il rivestimento del tubo alimentare. Questo può causare i seguenti sintomi:

    Il disagio del bruciore di stomaco può durare per diverse ore e può svilupparsi in una condizione chiamata malattia da reflusso gastroesofageo o GERD. La GERD può causare frequenti bruciori di stomaco, cibo che si attacca, danni al tubo alimentare, perdita di sangue e perdita di peso.

    Questo articolo fornisce 10 semplici rimedi per il bruciore di stomaco.

    10 rimedi

    C’è una serie di misure che le persone possono mettere in atto per prevenire e trattare i sintomi del bruciore di stomaco. Non tutti i rimedi funzionano o sono sicuri per tutti, tuttavia. È importante parlare con un medico della soluzione migliore per te.

    I rimedi semplici per alleviare il bruciore di stomaco includono quanto segue:

    Smettere di fumare: Smettere di fumare ed evitare il fumo passivo.

    Adattare l’abbigliamento: Indossare abiti larghi per evitare inutili pressioni sullo stomaco.

    Considera i farmaci da prescrizione: Le persone con bruciore di stomaco dovrebbero anche parlare con il loro medico per quanto riguarda l’uso di farmaci da prescrizione e se sono giusti per l’individuo.

    Gestire il peso corporeo: Le persone che sono in sovrappeso o obese possono trovare che ridurre peso corporeo può aiutare. Una dieta e un programma di esercizi per perdere peso possono aiutare a ridurre i sintomi di reflusso acido.

    Ogni persona reagisce a questi cambiamenti in modo diverso, tuttavia, quindi è importante parlare con un operatore sanitario prima di perdere troppo peso.

    Alzare la testa del letto: Sollevare la testa del letto può permettere alla gravità di ridurre i sintomi del bruciore di stomaco. Posizionare blocchi sotto le colonne del letto superiore che sollevano il letto da 6 a 8 pollici può funzionare.

    Un’altra opzione è l’inserimento di cunei di schiuma tra il materasso e la molla del box per alzare l’angolo della testa del letto. I cuscini non sono efficaci nel ridurre i sintomi del bruciore di stomaco.

    Prova i farmaci da banco (OTC): Le persone con bruciore di stomaco dovrebbero parlare con il loro medico di farmaci OTC per alleviare i sintomi. Un medico può raccomandare antiacidi, riduttori di acido, tra cui la famotidina, o bloccanti di acido, come il lansoprazolo e l’omeprazolo.

    Sono disponibili vari antiacidi per acquisto online.

    Usare preparati a base di erbe: L’uso di alcuni preparati a base di erbe può anche essere utile.

    Alcuni opzioni raccomandate per il trattamento dei sintomi di GERD includono:

      È importante che le persone parlino con il loro medico dei potenziali effetti collaterali e delle interazioni tra farmaci prima di iniziare qualsiasi integratore a base di erbe. Sono disponibili vari rimedi a base di erbe online.

      Prova l’agopuntura: Anche se ci sono prove limitate a sostegno del suo uso, agopuntura può essere utile per alleviare i sintomi del bruciore di stomaco in alcune persone.

      Rilassarsi: Lo stress e la tensione possono causare una vasta gamma di effetti collaterali indesiderati, compreso il bruciore di stomaco. Tecniche di rilassamento, come il rilassamento muscolare progressivo, la meditazione yoga, potrebbe fornire sollievo per alcuni sintomi.

      Apportare alcune semplici modifiche alla dieta: Ci sono alcuni fattori scatenanti della dieta che possono influenzare la comparsa e la gravità del bruciore di stomaco.

      Le persone con bruciore di stomaco dovrebbero evitare i seguenti alimenti:

        Le persone dovrebbero stare sedute in posizione eretta per 3 o più ore dopo un pasto per ridurre i sintomi del bruciore di stomaco. Le persone dovrebbero anche mangiare pasti più piccoli ed evitare di mangiare nelle 2 o 3 ore prima di dormire.

        Quando vedere un medico

        Il Istituto Nazionale del Diabete e delle Malattie Digestive e Renali raccomanda di chiamare immediatamente un medico se qualcuno ha uno dei seguenti sintomi:

          Condizioni che aumentano il rischio

          I fattori che aumentano il rischio di sviluppare GERD includono:

            Le possibili complicazioni del bruciore di stomaco includono ulcere, emorragie e GERD. Possono anche verificarsi cambiamenti nelle cellule del tubo alimentare, che portano a una condizione chiamata esofago di Barrett che aumenta il rischio di cancro del tubo del cibo.

              Altre complicazioni includono la pipa di cibo infiammazione e una serie di problemi respiratori che possono includere:

                Il tubo del cibo può anche restringersi, causando una condizione nota come stenosi esofagea.

                Lascia un commento