Clenbuterolo: usi, effetti collaterali e rischi

Il clenbuterolo è una sostanza chimica simile agli steroidi che è stata inizialmente sviluppata per trattare l’asma nei cavalli, lavorando per rilassare le vie aeree nei polmoni degli animali.

Il farmaco è sia un decongestionante che un broncodilatatore. Un decongestionante fluidifica il sangue per ridurre pressione sanguigna mentre un broncodilatatore allarga i vasi che trasportano l’ossigeno, quindi il volume di ossigeno nel sangue aumenta.

In alcuni paesi europei e latino-americani, Il clenbuterolo è approvato come asma farmaco per gli esseri umani troppo. Ma, negli Stati Uniti, è una sostanza vietata per questo scopo.

Nel Regno Unito.S. in passato, clenbuterolo è stato usato nell’allevamento di animali e dai veterinari. Nel 1991, l’U.S. Il Food Safety and Inspection Service ha scoperto che era stato somministrato al bestiame, quindi gli animali hanno guadagnato più muscoli e meno grasso. Ma, ancora una volta, in molti paesi, il clenbuterolo è illegale per uso animale.

Il farmaco è ora controverso a causa del suo uso nel bodybuilding e nei programmi di perdita di peso.

In questo articolo, diamo un’occhiata a come funziona il clenbuterolo, quando viene utilizzato e quali sono i rischi per le persone che lo prendono.

Cosa fa il clenbuterolo?

Il clenbuterolo stimola sia il cuore che sistema nervoso centrale. Ha un effetto simile sul corpo come epinefrina e anfetamine.

È anche un beta-2-agonista, che è l’opposto di un beta-bloccante. Mentre un beta-bloccante riduce la produzione di epinefrina e noradrenalina, il clenbuterolo la aumenta.

Questo aumento porterà ad una varietà di effetti, come

    Perché viene usato il clenbuterolo?

    L’uso iniziale del clenbuterolo era come farmaco per l’asma. Tuttavia, culturisti, atleti di performance e coloro che vogliono perdere peso stanno usando il farmaco.

    Il clenbuterolo può essere usato come aiuto per la perdita di peso perché può aumentare il metabolismo di una persona. Oltre a ridurre il grasso corporeo e il peso, permette anche all’utente di mantenere la massa muscolare e la forza del corpo allo stesso tempo.

    Il clenbuterolo è diventato noto come un segreto della dieta delle celebrità a causa del suo apparente uso da parte di celebrità e atleti famosi.

    Uno studio che esamina i dati di due centri antiveleni regionali negli Stati Uniti.S. ha scoperto che in 11 dei 13 casi riportati delle persone che assumono clenbuterolo, era stato usato per motivi di perdita di peso o come parte di un regime di bodybuilding.

    Il Agenzia mondiale antidoping hanno vietato l’uso di clenbuterolo in ogni momento, sia dentro che fuori dalla competizione.

    Dosaggio

    Atleti e culturisti che assumono clenbuterolo lavoreranno spesso su un ciclo di programma che comprende periodi on e off.

    Un tale programma potrebbe significare 2 giorni di assunzione di clenbuterolo e 2 giorni senza prenderne, o forse una settimana di assunzione del farmaco seguita da una settimana di nessuna.

    Il dosaggio può variare, a seconda dei fattori che includono il sesso e la tolleranza, e può essere assunto per via orale o per iniezione.

    Entrambi i metodi hanno dei rischi. Le iniezioni possono causare cicatrici o bolle d’aria nel sangue, mentre le compresse possono colpire il fegato.

    Quando viene usato in Europa e in America Latina per aprire le vie respiratorie in caso di asma, la dose consigliata è 0.02-0.04 milligrammi (mg) al giorno.

    Rischi ed effetti collaterali

    Il motivo per cui il clenbuterolo è vietato in così tanti paesi ed è diventato così controverso è che molti effetti collaterali sono associati con esso.

    Molti degli effetti collaterali sono gli stessi di quelli associati alle anfetamine, tra cui:

      Il clenbuterolo può anche avere effetti negativi sul cuore, come le palpitazioni cardiache, fibrillazione atriale o un battito cardiaco irregolare e spesso veloce, e problemi con la pressione sanguigna.

      L’aumento della frequenza cardiaca e la dilatazione causata dal farmaco può portare a ciò che è noto come ipertrofia cardiaca. Questa condizione è quando il cuore cresce a una dimensione anormale, che a sua volta può portare a un attacco di cuore e infine la morte.

      Inoltre, il clenbuterolo contiene dopamina, che è comunemente noto come l’ormone della ricompensa. La dopamina è strettamente associata a dipendenza. Come tale, il clenbuterolo può essere altamente coinvolgente.

      In molti paesi, il clenbuterolo è vietato negli animali che saranno consumati dall’uomo.

      Nel 1994, 140 persone in Spagna sono state ricoverate dopo aver mangiato carne contaminata da clenbuterolo. Allo stesso modo, nel 2006, 336 persone in Cina sono state avvelenate dopo aver mangiato carne di maiale che lo conteneva.

      Il clenbuterolo può ridurre la quantità di potassio che si verifica naturalmente nel corpo. Di conseguenza, coloro che lo assumono come farmaco spesso mangiano anche una maggiore quantità di banane per sostituire il potassio.

      Gli atleti spesso accompagneranno l’assunzione di clenbuterolo insieme a una dieta che è alta in proteine, moderata in carboidrati, e a basso contenuto di grassi.

      Ricerca attuale

      Ci sono stati un aumento nell’uso del clenbuterolo come droga per scopi di bodybuilding e perdita di peso, con persone che lo ottengono via internet.

      Ma a causa dei pericoli nascosti associati al clenbuterolo, ci possono essere gravi rischi per coloro che lo prendono regolarmente.

      Il Dipartimento di Medicina d’Emergenza di Newton, MA, ha riportato due casi di persone portate in trattamento a causa dell’uso di clenbuterolo.

      Gli uomini erano culturisti, di 18 e 22 anni, e hanno avuto palpitazioni, nausea, vomito e dolore al petto poco dopo l’assunzione di clenbuterolo.

      Il Peking Union Medical College a Pechino, in Cina, ha scoperto che basse dosi di clenbuterolo hanno avuto effetti minimi quando testato su conigli. Tuttavia, le dosi mediali hanno avuto effetti significativi sulla frequenza cardiaca degli animali, e dosi più elevate potrebbero anche portare alla morte.

      Prospettive

      Gli effetti che il clenbuterolo può avere sul cuore e sui muscoli dipenderà da quanto alto una dose qualcuno ha preso e per quanto tempo. I rischi aumentano con la dose e la durata.

      Coloro che assumono alte dosi possono sperimentare rapidamente effetti collaterali a lungo termine, come una diminuzione delle dimensioni, del peso, della forza e dell’attività del cuore.

      Il clenbuterolo è illegale per il consumo umano negli Stati Uniti.S. per una buona ragione, e chiunque acquisti il farmaco online dovrebbe essere estremamente cauto.

      Mentre alcuni possono scegliere di correre il rischio a causa degli effetti collaterali meno dannosi, dovrebbero sempre ricordare anche gli effetti collaterali potenzialmente estremi.

      Lascia un commento