Cosa causa sogni vividi?

Molte cose, come la privazione del sonno e il consumo di alcol, possono causare sogni vividi. Alcuni disturbi del sonno possono anche rendere più probabili i sogni vividi.

Tutti sognano, ma non tutti ricordano di averlo fatto. Le persone tendono a passare circa 2 ore ogni notte a sognare. Il sonno e i sogni sono complessi e rimangono un mistero per gli scienziati.

Quello che sappiamo è che un sonno di qualità è essenziale per molte funzioni cerebrali. Il sonno influenza il modo in cui le cellule nervose comunicano tra loro. I ricercatori ora credono anche che dormire può aiutare a rimuovere le tossine che si accumulano nel cervello durante le ore di veglia.

Il sonno influenza quasi ogni tipo di tessuto e sistema nel corpo, dal cervello e il cuore al sistema immunitario e l’umore.

Cause

Una persona può avere sogni vividi per qualsiasi numero di motivi, a seconda delle situazioni individuali.

Le persone spesso trovano che i pensieri del giorno invadono i loro sogni. Di solito sperimentano i sogni più vividi durante il movimento rapido degli occhi (REM) il sonno, che trattiamo in modo più dettagliato qui sotto.

Le cause dei sogni vividi includono:

Privazione del sonno

Privazione del sonno può portare a sogni più intensi.

Alcol

Il consumo di alcol può sopprimere il sonno REM. Quando una persona smette di bere, questo può portare a sogni insolitamente vividi e intensi.

Uso di sostanze

Utilizzando alcune sostanze – come la marijuana, la cocaina e la ketamina – possono contribuire a sogni vividi o sgradevoli.

Le persone che si stanno riprendendo da dipendenza possono scoprire di avere sogni vividi sull’uso della droga da cui si stanno riprendendo.

Questo è relativamente comune. Gli esperti pensano che questi sogni siano parte dell’impatto che la tossicodipendenza ha sul cervello.

Effetti collaterali delle droghe

Tutte le medicine hanno potenziali effetti collaterali. Per alcune persone, questi effetti collaterali possono includere sogni brutti o vividi.

Esempi di farmaci che possono contribuire a sogni vividi o incubi sono:

    Tutti i farmaci avranno potenziali effetti collaterali elencati sulla confezione.

    Stress

    Stress ed eventi traumatici possono portare a sogni vividi. I ricercatori credono che questo sia dovuto al ruolo che il sogno gioca nella memoria e nell’elaborazione delle emozioni.

    Le persone che sperimentano disturbo post-traumatico da stress (PTSD) hanno maggiori probabilità di avere brutti sogni vividi rispetto alle persone che non.

    Gravidanza

    I sogni vividi e gli incubi sono comuni durante la gravidanza. A volte, lo stress della preparazione al parto e della genitorialità può contribuire a questo. Anche le fluttuazioni degli ormoni possono giocare un ruolo.

    Salute mentale malata

    Persone con depressione possono avere sogni vividi. Temi come la scarsa immagine di sé sono spesso presenti. Questi sogni possono a volte portare a attacchi di panico.

    Le persone con schizofrenia o un disturbo dissociativo possono avere sogni intensi durante una ricaduta.

    È anche possibile per le persone con ansia sperimentare sogni più vividi. Questi possono essere caratterizzati da situazioni di forte ansia o panico, come arrivare in ritardo o un imbarazzo generale.

    Narcolessia

    Le persone con narcolessia spesso dicono di avere sogni vividi che può essere bizzarro o inquietante.

    La narcolessia è un disturbo del sonno che confonde la linea tra sonno e veglia. Le persone con questa condizione si sentono molto assonnate e affaticate durante il giorno.

    I sintomi includono attacchi di sonno, in cui una persona si addormenta e sperimenta un’improvvisa perdita di controllo muscolare (cataplessia) durante il giorno.

    Quando qualcuno ha la narcolessia, cade nel sonno REM poco dopo essersi addormentato. Questo può causare loro di avere sogni vividi anche durante un breve pisolino.

    Le persone con narcolessia possono anche sperimentare sogno lucido. Nel sogno lucido, una persona è consapevole che sta sognando, e può anche essere in grado di controllare l’esperienza.

    Prevenire i sogni vividi

    In casi come la gravidanza e lo stress a breve termine, i sogni vividi di solito vanno via da soli.

    Tuttavia, ci sono alcuni modi in cui le persone possono evitare di avere sogni vividi. Questi includono l’evitare sostanze come la marijuana, la cocaina e la ketamina e ridurre il consumo di alcol.

    Praticare una buona igiene del sonno può anche aiutare a ridurre la possibilità di fare sogni brutti o vividi.

    Il Istituto Nazionale dei Disturbi Neurologici e dell’Ictus offrono i seguenti consigli per dormire meglio:

      Fasi del sonno

      Ci sono due tipi fondamentali di sonno: REM e non-REM. Questi hanno diverse fasi. Le persone attraversano queste fasi diverse volte in una notte tipica.

      Takeaway

      Tutti fanno sogni vividi occasionalmente. Qualsiasi numero di cose, dalla gravidanza allo stress, può contribuire a sogni vividi. L’abuso di sostanze, gli effetti collaterali dei farmaci o anche un disturbo del sonno sottostante possono giocare un ruolo.

      Nella maggior parte dei casi, i sogni vividi vanno via da soli. L’adozione di sane abitudini di sonno può aiutare a prevenirlo, tuttavia.

      Chiunque sperimenti regolarmente sogni vividi angoscianti dovrebbe parlare con il proprio medico.

      Lascia un commento