Deglutizione di bario: Cosa aspettarsi ed effetti collaterali

Una deglutizione con bario è un tipo di test utilizzato per guardare all’interno dell’esofago, o condotto alimentare. Un medico potrebbe raccomandare questo test se ha bisogno di guardare il contorno di qualsiasi parte del sistema digestivo di una persona.

Il bario è un liquido bianco che è visibile sui raggi X. Il bario passa attraverso il sistema digestivo e non causa alcun danno alla persona.

Passando attraverso il corpo, il bario ricopre l’interno del tubo alimentare, dello stomaco o dell’intestino, facendo apparire i contorni degli organi ai raggi X.

Perché vengono utilizzati i test di deglutizione con bario?

Un test di deglutizione con bario può essere utilizzato se qualcuno ha una delle seguenti condizioni:

    Questo test può dare al medico informazioni su come la persona sta deglutendo.

    Può anche rivelare se qualcuno ha uno dei seguenti nel suo tubo alimentare, nello stomaco o nella prima parte dell’intestino

      Se qualcuno ha un tumore, questo si mostrerà sulla radiografia come un contorno irregolare che si estende dalla parete dell’organo interessato.

      Procedura

      Le persone che si sottopongono a una deglutizione con bario non dovrebbero mangiare o bere per alcune ore prima del test. In alcuni casi, il medico può chiedere alla persona di smettere di prendere farmaci prima del test.

      Alcuni ospedali raccomandano di non masticare gomme, mangiare mentine o fumare sigarette dopo la mezzanotte prima di un test di deglutizione con bario.

      Il test adotta circa 60 minuti e avrà luogo nel reparto di radiologia dell’ospedale. Una persona dovrà indossare un camice da ospedale.

      Le persone possono portare un amico o un parente per supporto. Tuttavia, il compagno non sarà in grado di unirsi a loro nella stanza dei raggi X.

      Nella stanza dei raggi X, la persona beve il liquido di bario. Spesso ha un sapore gessoso, ma a volte può essere aromatizzato.

      In alcuni casi, ad una persona verrà fatta un’iniezione per rilassare lo stomaco.

      Una persona sarà in piedi per alcune parti dell’esame e sdraiata su un tavolo inclinabile per altre parti. Questo permette al liquido di viaggiare attraverso il corpo e al radiologo e al radiologo di prendere una selezione di immagini.

      Le persone non devono rimanere in ospedale dopo l’esame e sono libere di tornare a casa non appena l’esame è stato completato. I risultati di solito arrivano entro 1-2 settimane.

      Rischi ed effetti collaterali

      I pazienti possono sentirsi nauseati dopo un test di deglutizione con bario o diventare costipati. Bere molti liquidi può aiutare ad alleviare costipazione. I sintomi di nausea dovrebbero migliorare man mano che il bario passa attraverso il sistema.

      È normale che le persone abbiano feci di colore bianco le prime volte che usano il bagno dopo aver fatto un test di ingoio del bario.

      Alcune persone potrebbero preoccuparsi di essere esposte alle radiazioni come parte del processo radiografico. Tuttavia, la quantità di radiazioni a cui una persona è esposta è minima.

      A volte, l’iniezione data per rilassare lo stomaco può causare una temporanea visione offuscata.

      Considerazioni speciali

      Le persone non dovrebbero sottoporsi a un test di deglutizione con bario se sono incinte.

      Se qualcuno ha glaucoma o problemi cardiaci e ha bisogno di deglutire il bario, il medico potrebbe non somministrare l’iniezione che rilassa lo stomaco.

      Se qualcuno ha diabete allora il medico fisserà un appuntamento di mattina per la deglutizione con bario.

      Se la persona prende delle compresse per controllare il diabete, il medico le dirà di non prendere la medicina prima del test. Invece, dovrebbero portare le loro compresse e un po’ di cibo all’esame da consumare dopo che questo è stato completato.

      Persone che usano insulina sarà chiesto di saltare la loro dose del mattino e forse la dose della sera precedente. Dovrebbero portare la loro insulina e del cibo da mangiare dopo il test. Tuttavia, coloro che prendono l’insulina a lunga durata d’azione dovrebbero continuare a prenderla.

      Test associati

      Un altro tipo di test al bario è un clistere al bario. Il clistere di bario è simile al test di deglutizione con bario e viene utilizzato dai medici per esaminare il colon e il retto.

      Questo test di solito dura circa 40 minuti. Ad una persona verrà dato un lassativo il giorno prima di fare il clistere di bario. Un lassativo è una medicina che aiuta a liberare l’intestino.

      Durante l’esame, la persona giace su un fianco su un tavolo nella stanza dei raggi X. Un clistere contenente bario e acqua viene introdotto nel retto attraverso un piccolo tubo di plastica. Viene anche fatta passare dell’aria attraverso il tubo per gonfiare l’intestino.

      Il tavolo si inclina, il che diffonde il bario in tutto il colon. Questo permette al radiologo e al radiologo di vedere chiaramente qualsiasi grumo o gonfiore all’interno del colon.

      La persona deve cercare di trattenere il liquido nel retto mentre il test ha luogo. In seguito, la maggior parte del liquido ritorna nel tubo e non rimane nel corpo.

      Dopo aver fatto un clistere al bario, le persone possono avvertire dei crampi o diarrea. Come per l’ingoio del bario, chi si sottopone a un clistere di bario può anche avere feci bianche le prime volte che va in bagno dopo il test.

      C’è un rischio molto piccolo di lacerazione del rivestimento dell’intestino quando si fa questo test. Questa complicazione tende a verificarsi solo se l’intestino è molto infiammato.

      Alternative a un test di deglutizione con bario

      Un’alternativa alla deglutizione con bario è la gastroscopia. In questa procedura, una telecamera stretta, flessibile e telescopica viene utilizzata per guardare all’interno del tubo alimentare, dello stomaco e della prima parte dell’intestino tenue.

      Una tomografia computerizzata (CT) può anche essere usata in combinazione con una gastroscopia per fornire immagini a raggi X dell’intestino.

      Lascia un commento