Esercizi per il dolore al collo per tensione muscolare, nervo schiacciato e altro

La forma più comune di dolore al collo deriva tipicamente da una cattiva postura, che mette ulteriore tensione sui muscoli del collo, irrita le articolazioni e causa dolore. Gli esercizi possono aiutare a ridurre il dolore, aumentare la mobilità e rafforzare il collo e la muscolatura posturale.

Il dolore al collo è un problema comune che può verificarsi per molte ragioni. In genere, migliora entro poche settimane ed è raramente grave.

Le persone possono prendere provvedimenti per alleviare il dolore al collo a casa usando farmaci antidolorifici da banco (OTC), come acetaminofene (Tylenol) e ibuprofene (Advil), e mantenersi attivi.

Gli esercizi possono anche aiutare a ridurre la tensione del collo e ad aumentare la gamma di movimenti del collo. Le persone che avvertono forti dolori al collo non dovrebbero tentare esercizi per il collo e dovrebbero invece contattare un professionista sanitario.

In questo articolo, esamineremo gli esercizi che possono alleviare il dolore al collo. Esamineremo anche le potenziali cause del dolore al collo e i trattamenti.

Gli esercizi possono aiutare con il dolore al collo?

Gli esercizi possono aiutare con il dolore al collo, anche se questo dipende dalla sua causa. Se una persona ha avuto recentemente un infortunio, dovrebbe consultare un medico prima di fare esercizio.

Il dolore al collo può essere scomodo e interrompere le attività quotidiane. Può anche irradiarsi ad altre aree del corpo, come le spalle e le braccia.

A seconda della fonte del dolore al collo, i trattamenti mirano a ridurre dolore da:

    Una persona può spesso alleviare il dolore al collo a casa riposando e provando esercizi delicati. A volte, i farmaci sono necessari per ridurre l’infiammazione e il dolore nell’area interessata.

    Un forte dolore al collo può richiedere ulteriori forme di trattamento. I medici possono suggerire di visitare un fisioterapista per un programma di esercizi.

    Potenziali cause del dolore al collo

    Secondo la Sezione Ortopedica dell’Associazione Americana di Terapia Fisica, ci sono quattro principali tipi di dolore al collo gestiti in modo conservativo:

      Esercizi per la tensione muscolare

      Allungare il collo può aiutare una persona ad alleviare la tensione muscolare e migliorare la gamma di movimento. Di seguito, elenchiamo esempi di esercizi che sono i migliori per il dolore al collo con deficit di mobilità.

      Rotazione

        Piegamento in avanti

          rotoli di spalla

            Piegamenti laterali

              Torsione seduta

                Esercizi per rafforzare i muscoli posturali

                Rafforzare i muscoli posturali – i muscoli del collo, delle spalle e della schiena – può migliorare il recupero del dolore al collo e prevenire lesioni future.

                Gli esercizi di rafforzamento includono:

                Sollevamenti della testa

                  Sollevamenti laterali

                    Sollevamenti anteriori

                      Pressa in alto da seduti

                        Righe

                          Altri modi per migliorare il dolore al collo

                          La cattiva postura è una causa comune di strappi muscolari al collo. Può peggiorare una lesione esistente e aumentare la probabilità di un’altra.

                          L’uso di un computer o di un telefono per periodi prolungati può portare alla postura della testa in avanti, dove la testa sporge in avanti rispetto alla colonna vertebrale. Questo può scatenare sintomi come un dolore sordo nella parte posteriore o ai lati del collo che può estendersi alla parte superiore della schiena, alle spalle e alla testa.

                          Se una persona regola la propria postura, può ridurre il dolore al collo, alla schiena e alle spalle.

                          Quando si è seduti, una persona dovrebbe cercare di mantenere la testa in linea con la colonna vertebrale ed evitare di ciondolare. Può essere utile regolare lo schermo all’altezza degli occhi quando si usa un computer.

                          Quando si sta in piedi, una persona dovrebbe mantenere le spalle, il collo e la spina dorsale allineati per ottenere una postura corretta. Si dovrebbe evitare di inclinare la testa in avanti.

                          Anche dormire a pancia in giù può causare problemi al collo. Una persona può provare a dormire sulla schiena o su un lato con un cuscino tra le ginocchia. Possono anche utilizzare un supporto cuscino mantenere il collo allineato con la colonna vertebrale.

                          Altri modi per migliorare il dolore al collo includono:

                            Quando contattare un medico

                            Alcune cause di dolore al collo, come gli stiramenti muscolari, di solito guariscono senza trattamento. I farmaci antidolorifici da banco possono aiutare a gestire il dolore a casa.

                            Se una persona sperimenta un dolore al collo persistente o che peggiora, dovrebbe consultare un medico. Una persona dovrebbe cercare immediatamente assistenza medica se ha un forte dolore al collo in seguito a una lesione traumatica al collo, come una caduta o un incidente d’auto.

                            Riassunto

                            Il dolore al collo è un evento comune e ha una serie di cause.

                            Il dolore al collo spesso si attenua senza trattamento. A seconda della causa, gli esercizi possono aiutare il recupero.

                            Esercitare il collo può ridurre il dolore, aumentare la gamma di movimento e migliorare la forza. A volte, una persona con dolore al collo può richiedere l’aiuto di un fisioterapista.

                            Un medico può anche prescrivere farmaci per ridurre l’infiammazione e alleviare il dolore al collo.

                            Lascia un commento