Formicolio alla schiena: Cause, trattamento e quando consultare un medico

Un formicolio, o spilli e aghi, sensazione nella schiena può derivare da condizioni che colpiscono i nervi sottostanti. I medici si riferiscono a questa sensazione come parestesia. Le cause possono includere infezioni, lesioni spinali, fibromialgia e malformazioni vascolari.

In questo articolo, discutiamo alcune delle possibili cause del formicolio alla schiena e le loro opzioni di trattamento. Parliamo anche di quando consultare un medico.

Herpes zoster

Herpes zoster, o herpes zoster, è un’eruzione cutanea dolorosa e pruriginosa che in genere si sviluppa su un lato del corpo. Tuttavia, l’eruzione può verificarsi su qualsiasi parte del corpo, compresa la schiena e il viso.

L’eruzione cutanea produce vesciche piene di liquido che iniziano a formare una crosta dopo diversi giorni e di solito scompare dopo 2-4 settimane.

Prima della comparsa dell’eruzione cutanea, una persona può avvertire un formicolio, un prurito o una sensazione di bruciore doloroso nella zona interessata.

Altri sintomi possono includere:

    Una persona può sviluppare l’herpes zoster solo se ha avuto in precedenza varicella. Quando una persona si riprende dalla varicella, il virus varicella-zoster che causa l’infezione rimane inattivo nel corpo. Questo virus può riattivarsi molti anni dopo per causare un’epidemia di herpes zoster.

    Secondo il Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie (CDC), circa 1 persona su 3 negli Stati Uniti svilupperà l’herpes zoster durante la sua vita. È possibile per una persona avere un focolaio di herpes zoster più di una volta.

    Trattamento

    I medici possono prescrivere farmaci antivirali che aiutano a ridurre la gravità e ad abbreviare la durata dell’herpes zoster. Altri analgesici da banco (OTC), impacchi umidi, lozioni di calamina e bagni di farina d’avena colloidale possono anche aiutare ad alleviare i sintomi di una persona.

    Spondilolistesi

    La spondilolistesi si verifica quando una delle vertebre della spina dorsale scivola fuori posto. Questo slittamento può verificarsi ovunque lungo la colonna vertebrale, ma tende ad accadere nella regione lombare, o nella parte bassa della schiena.

    La spondilolistesi non sempre causa sintomi. Tuttavia, se una vertebra scivolata preme su un nervo, può causare dolore o una sensazione di formicolio nella schiena che può irradiarsi fino alla parte posteriore delle cosce.

    Altri sintomi possono includere rigidità della schiena, una sensazione di debolezza nelle gambe e problemi a camminare o a stare in piedi. I sintomi della spondilolistesi possono peggiorare con l’attività fisica ma migliorare stando seduti o chinandosi in avanti.

    Trattamento

    Il trattamento della spondilolistesi dipende dalla gravità dei sintomi. Una persona può essere in grado di trattare i propri sintomi a casa con:

      Per i sintomi più gravi, un medico può raccomandare iniezioni di steroidi o un intervento chirurgico.

      Frattura spinale

      Spinale fratture può verificarsi a seguito di impatti violenti, come nel caso di incidenti automobilistici, lesioni sportive, cadute dall’alto e violenza. Condizioni mediche croniche che indeboliscono le ossa, come osteoporosi e tumori, può anche portare a fratture della colonna vertebrale.

      Secondo il Accademia americana dei chirurghi ortopedici, la maggior parte delle fratture vertebrali si verifica nella parte media e bassa della schiena.

      Le fratture spinali possono causare un dolore da moderato a grave che può peggiorare quando una persona si muove.

      Altri sintomi possono includere:

        Trattamento

        Il trattamento dipende dalla gravità, dal tipo e dalla posizione della frattura, così come se la persona ha altre lesioni.

        In alcune circostanze, un medico può eseguire un intervento chirurgico di emergenza per ridurre la pressione sul midollo spinale. Altri trattamenti includono l’indossare uno speciale tutore per la schiena da 6 a 12 settimane ed esercizi di riabilitazione.

        Fibromialgia

        Fibromialgia è una condizione cronica che causa dolore diffuso e tenerezza, così come una maggiore sensibilità al dolore. Le persone con fibromialgia possono anche sperimentare intorpidimento o formicolio in parti del corpo, come la schiena, le mani e i piedi.

        Altri sintomi possono includere:

          I medici non capiscono completamente cosa causa la fibromialgia.

          Trattamento

          Il trattamento in genere comporta una combinazione di farmaci e cambiamenti nello stile di vita, tra cui:

            Malformazioni arterovenose

            Le malformazioni artero-venose (AVM) sono vasi sanguigni aggrovigliati o di forma anomala che si verificano tipicamente nel cervello o nel midollo spinale, ma possono svilupparsi in qualsiasi parte del corpo. Queste malformazioni possono influenzare il flusso sanguigno e, a seconda della loro dimensione e posizione, possono causare una serie di sintomi che possono variare in gravità.

            I sintomi possono includere:

              I medici non comprendono appieno la causa delle MAV, ma ritengono che si formino tipicamente durante lo sviluppo fetale.

              Trattamenti

              Gli approcci al trattamento delle MAV dipendono dalla posizione della malformazione e dalla gravità dei sintomi della persona. A volte, un medico può raccomandare un intervento chirurgico per rimuovere o tagliare l’apporto di sangue alla MAV.

              Infezioni spinali

              Le infezioni spinali possono verificarsi a seguito di un intervento chirurgico, o come complicazione di altre condizioni, come infezioni, fratture, ferite da lesioni, cancro, diabete, e HIV.

              L’infezione può irritare o danneggiare i nervi. I sintomi possono includere:

                Trattamento

                Il trattamento di un’infezione spinale dipende dalla causa, ma può includere antibiotici e farmaci antivirali o antimicotici. Un medico può raccomandare un intervento chirurgico per le persone con infezioni gravi o se c’è un danno alla colonna vertebrale.

                Tumore del midollo spinale

                Una spina dorsale tumore è una crescita anormale che può svilupparsi sul midollo spinale. Questi tumori possono essere benigni o maligni. I tumori benigni non invadono i tessuti circostanti, mentre i tumori maligni, o cancerosi, possono diffondersi in altre parti del corpo.

                Questi tumori possono causare problemi quando premono sul midollo spinale. I sintomi dipendono dalla posizione del tumore ma possono includere:

                  Trattamento

                  Il trattamento dipende dalla dimensione, dal tipo e dalla posizione del tumore. Tuttavia, un medico di solito consiglia un intervento chirurgico per rimuovere il tumore. Altre opzioni di trattamento possono includere radioterapia e chemioterapia.

                  Quando consultare un medico

                  Una persona dovrebbe consultare un medico se il formicolio alla schiena è grave, non si risolve in pochi giorni, o si verifica insieme ad altri sintomi preoccupanti.

                  Le persone con formicolio alla schiena dovrebbero consultare immediatamente un medico se hanno anche uno dei seguenti sintomi:

                    Riassunto

                    Sperimentare una sensazione occasionale di formicolio non è necessariamente un motivo di preoccupazione. Tuttavia, sensazioni di formicolio persistenti o ricorrenti nella schiena possono essere un sintomo di una condizione medica sottostante.

                    Le cause possono includere infezioni, problemi spinali, lesioni, fibromialgia e malformazioni vascolari.

                    Una persona dovrebbe vedere un medico se sperimenta un forte formicolio alla schiena, se il formicolio dura più di qualche giorno o se ha anche altri sintomi preoccupanti.

                    Lascia un commento