Gusto salato in bocca: Cause, trattamento e quando consultare un medico

Mangiare cibi salati lascia spesso un retrogusto in bocca. Tuttavia, quando questo sapore è presente per molto tempo, può essere un sintomo di un problema sottostante.

Un sapore salato o strano di solito non è motivo di preoccupazione, ma questi sintomi possono essere fastidiosi o distraenti.

Alcune cause di un duraturo sapore salato richiedono la diagnosi e il trattamento di un medico. Nel frattempo, i rimedi casalinghi possono aiutare ad alleviare il sintomo.

Informazioni veloci sul sapore salato in bocca:

    Cause

    Alcune cause sono innocue, mentre altre possono richiedere una visita dal medico o dal dentista.

    Gocciolamento postnasale

    Il gocciolamento postnasale è comune e può essere dovuto a problemi come:

      Il gocciolamento postnasale comporta un eccesso di muco nei passaggi nasali che gocciola dal retro del naso giù per la gola. La presenza di questo muco può far sì che la saliva abbia un sapore più salato del solito.

      I farmaci da banco possono aiutare a chiarire un gocciolamento postnasale, che probabilmente eliminerà il gusto salato.

      Disidratazione

      Disidratazione può portare a un sapore strano e ad altri sintomi, come bocca secca. Quando il corpo è a corto di liquidi, può causare che la saliva diventi ricca di minerali salati, perché c’è uno squilibrio nei livelli di sale e acqua nel corpo.

      I sintomi della disidratazione che di solito appaiono con un sapore strano includono:

        Problemi come diarrea o bere quantità eccessive di alcol può causare disidratazione. Le persone che esercitano vigorosamente senza bere abbastanza acqua possono anche diventare disidratate.

        È importante osservare i segni di disidratazione nel corso della giornata e aggiungere liquidi alla dieta di conseguenza.

        Bocca secca

        La bocca secca è uno dei sintomi della disidratazione, ma può essere una condizione separata. Il termine per la secchezza della bocca è xerostomia. Le persone con xerostomia possono sentirsi come se avessero dei batuffoli di cotone in bocca e possono anche sperimentare una saliva secca o appiccicosa. La saliva può avere un sapore strano, spesso amaro o salato.

        Alcuni farmaci possono causare secchezza delle fauci. Il sintomo può anche essere collegato all’uso del tabacco o a una condizione sottostante. Tuttavia, un naso chiuso è spesso sufficiente a seccare la bocca, in quanto una persona è costretta a respirare dalla bocca invece che dal naso.

        Malattia da reflusso gastroesofageo (GERD)

        GERD può essere responsabile di un gusto salato duraturo. La malattia si verifica quando lo sfintere esofageo si indebolisce, permettendo alla bile o agli acidi dello stomaco di insinuarsi nel tubo alimentare. Questo porterà ad una sensazione di bruciore nel petto, insieme ad altri sintomi.

        GERD può anche causare un sapore insolito in bocca, spesso descritto come amaro, acido o salato.

        Sangue in bocca

        Quando la salsedine ha anche un sapore di ruggine o di metallo, questo può indicare la presenza di sangue in bocca. Mangiare cibi taglienti, come patatine o caramelle dure può causare sanguinamento. Una persona può anche ferire le gengive mentre usa il filo interdentale o si lava i denti.

        Un sapore salato dopo aver lavato i denti o usato il filo interdentale può essere un sintomo iniziale di gengivite. Questo può essere diagnosticato e trattato da un dentista.

        Infezioni

        Quando la gengivite rimane non trattata, può portare a un’infezione orale, come parodontite. Se non viene trattato, può avere effetti duraturi su denti e ossa.

        La parodontite può portare a un sapore salato o simile al ferro. Può anche causare:

          Anche altre infezioni possono portare a un sapore salato, tra cui mughetto orale. Questa infezione da lievito provoca la comparsa di macchie bianche nella bocca e un’insolita sensibilità o una sensazione di bruciore nella bocca. Possono avere difficoltà di gusto o provare un sapore amaro, metallico o salato.

          Infezione con papillomavirus umano (HPV) può anche causare uno strano sapore in bocca. Se i sintomi non sono gestiti, l’HPV può causare una persona a tossire sangue, con conseguente sapore metallico o salato.

          Carenze nutrizionali

          Un sapore salato può derivare da livelli mancanti o bassi di nutrienti. Se un medico sospetta che questo sia il caso, analizzerà il sangue per determinare quali nutrienti mancano. Il trattamento di solito comporta una qualche forma di integrazione.

          Condizioni mediche

          Alcune condizioni che colpiscono il cervello o i nervi possono colpire anche la lingua, portando a un sapore strano o salato. Queste possono includere condizioni nervose come sclerosi multipla o paralisi di Bell, o anche un cervello tumore. Una persona con una ferita alla testa o al collo può anche sperimentare i sintomi di un danno ai nervi.

          La sindrome di Sjögren, un disturbo del sistema immunitario, può causare secchezza degli occhi e della bocca. Può essere responsabile di un sapore salato duraturo, così come di dolori articolari, affaticamento e disfunzioni d’organo.

          Squilibri ormonali

          Squilibri ormonali, come quelli sperimentati durante menopausa o la gravidanza, possono causare cambiamenti nelle papille gustative, portando a sapori strani.

          Effetti collaterali dei farmaci

          Alcune medicine possono seccare la bocca o infiltrarsi nella saliva, portando a un sapore strano. Un medico può aiutare a identificare se il gusto è un effetto collaterale di un farmaco.

          Alcuni cancro i trattamenti possono influenzare le papille gustative, portando a gusti strani. Le persone che ricevono questi trattamenti possono anche sperimentare la secchezza delle fauci, un’altra causa comune di un sapore salato duraturo.

          Opzioni di trattamento

          Il trattamento corretto per un sapore salato in bocca dipenderà dalla causa. Per molte persone, bere qualche bicchiere d’acqua in più durante il giorno sarà sufficiente per eliminare il sintomo. Altri potrebbero aver bisogno di visitare un medico o un dentista per una diagnosi.

          Diagnosi

          Per determinare la causa del sapore salato, un medico spesso esaminerà la bocca, poi chiederà informazioni sulla dieta, lo stile di vita e i farmaci. Il medico può anche ordinare test o esami del sangue per escludere possibili cause. Quando il medico identifica la causa del sapore salato, raccomanderà un trattamento.

          Complicazioni

          Trascurare di trattare qualsiasi condizione può portare a complicazioni e al peggioramento dei sintomi. Chiunque sperimenti cambiamenti persistenti nel gusto senza una causa nota dovrebbe visitare un medico il prima possibile.

          Rimedi casalinghi

          In attesa della diagnosi e del trattamento, molte persone trovano sollievo usando rimedi casalinghi. Alcuni rimedi per un sapore salato includono

            La causa di un sapore salato in bocca può essere semplice. Un medico può aiutare a identificare l’impatto di eventuali farmaci o integratori. Alcune persone trovano che il sintomo scompare quando cambiano i farmaci.

            I trattamenti sono più efficaci se guidati da un professionista sanitario.

            Lascia un commento