L’Agente Arancio può causare la leucemia linfocitica cronica?

L’Agente Arancio è un erbicida. È cancerogeno per gli esseri umani, il che significa che può causare il cancro. Un tipo di cancro che può causare è la leucemia linfocitica cronica (LLC).

Dal 2003, il Dipartimento degli Affari dei Veterani degli Stati Uniti (USDVA) ha riconosciuto la LLC specificamente in relazione all’esposizione all’Agente Orange e ad altri erbicidi.

Continua a leggere per saperne di più su Agent Orange e la LLC, compreso se Agent Orange può causare la LLC, informazioni su alcuni altri rischi legati all’erbicida e altro.

L’agente arancione causa la LLC?

Molte organizzazioni e agenzie governative continuano a finanziare ricerca che valutava gli effetti negativi sulla salute legati all’esposizione all’U.S. i veterani dell’Agente Arancio in Vietnam.

Detto questo, al momento, ci sono già stati diversi studi che indicano che l’esposizione all’Agente Orange può causare, o aumentare il rischio di, una serie di tumori, tra cui il CLL.

A Studio del 2014 ha scoperto che avere avuto un’esposizione all’agente Orange decenni prima può aumentare significativamente il rischio di tutti i tipi di cancro. Questo è probabilmente perché l’Agente Orange e alcuni altri pesticidi sono stati contaminato con diossina durante la produzione. La diossina è un composto estremamente tossico.

A causa delle proteste dei cittadini e degli scienziati riguardo ai potenziali effetti ecologici e sanitari degli erbicidi come l’Agente Arancio, il governo ordinò una studio nel 1965 esplorando la sua tossicità.

Lo studio ha scoperto che l’Agente Arancio conteneva una forma sintetica della potente tossina diossina, o 2,3,7,8-tetraclorodibenzodiossina, che ha causato nati morti fetali e malformazioni in quelli con esposizione ad essa.

Questo importante studio ha portato alla chiusura dell’operazione che era coinvolta nello spiegamento dell’Agente Orange e di altri erbicidi simili nel 1971.

Una serie di studi da allora hanno sostenuto la teoria che l’esposizione all’Agente Arancio aumenta il rischio di sviluppare il CLL. Questo include uno Studio del 2014 che ha anche concluso che l’esposizione all’agente Orange aumenta significativamente il rischio di morte per CLL.

Cos’è l’agente arancione?

Tra il 1961 e il 1970, l’U.S. I militari hanno spruzzato all’incirca 19 milioni di galloni dell’Agente Arancio e di altri erbicidi in alcune parti del Vietnam. Questo faceva parte dell'”Operazione Ranch Hand”, un progetto che mirava a distruggere la copertura del terreno e le colture per esporre grandi aree di terreno e affamare le truppe vietnamite.

Molti degli stimati 3 milioni di americani che hanno servito nella guerra del Vietnam sono stati esposti all’Agent Orange durante il loro servizio, così come innumerevoli civili vietnamiti.

L’esposizione all’Agente Arancio può avvenire per inalazione, ingestione di cibi e bevande contaminate, o assorbimento attraverso gli occhi o la pelle.

Altri rischi

Ricercatori hanno anche collegato l’esposizione all’Agente Orange con una serie di altre condizioni di salute, tra cui:

    Cos’è la LLC?

    La LLC è un cancro che inizia in un certo tipo di globuli bianchi immaturi chiamati linfociti. Il corpo produce linfociti nella midollo osseo, e i globuli bianchi sono coinvolti nei processi immunitari che prevengono le infezioni.

    I linfociti costituiscono la maggior parte del tessuto linfatico, che si trova nei linfonodi, nelle tonsille, nelle adenoidi, nella milza e nella ghiandola del timo. Il tessuto linfatico si diffonde anche nel sistema respiratorio e digestivo.

    La LLC di solito si sviluppa lentamente, e molte persone non avvertono i sintomi fino ad anni dopo il suo inizio. Tuttavia, col tempo, le cellule cancerose possono crescere e sopraffare le cellule sane nel midollo osseo. Possono anche diffondersi in altre regioni del corpo, come il sangue, il fegato, la milza o i linfonodi.

    Prevenzione e trattamento

    In molti casi, c’è poco che le persone possano fare per prevenire la LLC, poiché la maggior parte dei fattori di rischio associati alla condizione sono inevitabili. Questi includono l’età, il sesso, la storia familiare e la posizione geografica.

    Detto questo, le persone che lavorano e sono esposte a sostanze chimiche come pesticidi ed erbicidi possono essere in grado di ridurre il loro rischio di LLC riducendo la loro esposizione a queste sostanze.

    Le persone che usano tali sostanze chimiche dovrebbero sempre indossare dispositivi di protezione, come guanti, occhiali e una maschera. Le persone dovrebbero anche assicurarsi di conservare in modo sicuro i dispositivi di protezione.

    Spesso non esiste una cura per la LLC, ma i trattamenti possono rallentare la progressione della malattia o aiutare a gestire i sintomi e le complicazioni.

    Il trattamento per la LLC dipende dall’età della persona, dallo stadio della condizione, dalla salute generale della persona e dalla presenza di altri fattori che influenzano le sue prospettive generali.

    I medici spesso consigliano alle persone con la LLC di non cercare un trattamento finché i sintomi non diventano problematici o a meno che la condizione non stia progredendo rapidamente. Questo è dovuto agli effetti collaterali associati al trattamento.

    Alcune opzioni di trattamento per la LLC includono:

      Altri fattori di rischio per la LLC

      Ci sono diversi altri fattori di rischio per la LLC, come:

        Prospettiva

        In molti casi la LLC non è curabile.

        Le prospettive di una persona con la LLC dipendono in gran parte dai suoi fattori di salute individuali. Dipende anche molto dallo stadio del loro cancro.

        Medici in U.S. la maggior parte delle persone usa il Sistema di stazionamento Rai per descrivere gli stadi del CLL. Questo sistema valuta la gravità del cancro di qualcuno su una scala da 1 a 4.

        Le prospettive di una persona peggiorano tipicamente quanto più alto è il suo stadio Rai. Diversi altri fattori biologici o genetici e le caratteristiche del cancro di una persona possono anche peggiorare le sue prospettive con la LLC.

        Le persone affette da LLC richiedono un monitoraggio, uno screening e una cura continui. Possono anche essere in grado di migliorare le loro prospettive evitando il fumo di tabacco, esercitarsi regolarmente, rimanere idratati, dormire a sufficienza e mangiare una dieta sana ed equilibrata.

        I medici classificano le persone con CLL in gruppi di rischio in base a fattori che influenzano le loro prospettive. In base al gruppo di rischio della LLC, sopravvivenza stimata di qualcuno per 5 anni o più dopo la diagnosi:

          Riassunto

          Agent Orange, che è un erbicida che l’U.S. militare usato prevalentemente nella guerra del Vietnam, provoca il cancro, incluso il CLL.

          L’USDVA sostiene che i veterani della guerra del Vietnam e della Corea con servizio qualificante non hanno bisogno di provare la relazione tra la loro esposizione all’Agente Orange e il CLL invalidità e Assistenza sanitaria VA.

          Ci sono anche benefici disponibili per i figli biologici di veterani con servizio qualificante nelle guerre del Vietnam o della Corea che sono nati con anomalie di nascita correlate.

          A beneficio del sopravvissuto sotto forma di risarcimento e assistenza sanitaria esiste per i coniugi superstiti, i figli a carico e i genitori a carico dei veterani che hanno subito l’esposizione all’Agente Arancio durante il servizio militare e che sono morti per condizioni legate a questa esposizione.

          Lascia un commento