Mal di gola e reflusso acido: Cause e trattamento

Il reflusso acido avviene quando gli acidi dello stomaco salgono nell’esofago, irritando il suo rivestimento.

Questa irritazione può portare ad una mal di gola, tosse secca e affanno. Può anche causare bruciore di stomaco, un sapore amaro in bocca, rigurgito, indigestione, e difficoltà a deglutire.

Reflusso acido è una condizione comune. Una persona può notare i sintomi quando è sdraiata o si piega, o dopo aver mangiato un pasto abbondante o cibo piccante.

Continuate a leggere per conoscere:

    Cos’è il reflusso acido?

    Il reflusso acido è un altro nome per il reflusso gastroesofageo. Si verifica quando gli acidi dello stomaco e altri contenuti dello stomaco salgono nell’esofago.

    Il reflusso acido è un comune condizione e spesso non causa sintomi. Quando succede, una persona può avere indigestione o bruciore di stomaco.

    Alcune persone sviluppano un reflusso cronico, che i medici chiamano malattia da reflusso gastroesofageo (GERD). Causa sintomi più gravi e duraturi. Su 20% di persone negli Stati Uniti hanno GERD.

    Oltre all’indigestione e al bruciore di stomaco, il reflusso acido può causare:

      Avere muscoli indeboliti o irregolari alla base dell’esofago può causare GERD. Altre possibili cause includono:

        Scopri di più sul reflusso acido, incluso come i medici lo diagnosticano, qui.

        Il reflusso acido può causare il mal di gola?

        Sì. Il reflusso acido può causare un mal di gola, anche se il bruciore di stomaco è il più comune sintomo.

        Quando il mal di gola deriva dal reflusso acido, una persona può anche sentirsi come se avesse un nodo in gola.

        I sintomi di testa e collo legati al reflusso acido possono essere fuorvianti. I medici a volte diagnosticano erroneamente un mal di gola persistente da reflusso acido come ricorrente o cronico tonsillite.

        Complicazioni del reflusso acido

        Alcune persone che hanno il reflusso acido per un lungo periodo possono sperimentare:

          Reflusso faringeo laringeo

          Quando l’acido dello stomaco, o gastrico, raggiunge le corde vocali, può causare una significativa infiammazione.

          Se questo si verifica ripetutamente, è può causare in raucedine, schiarimento frequente della gola, tosse e la sensazione che qualcosa sia bloccato in gola. Il nome di questo problema è reflusso faringeo laringeo.

          Spesso sembra iniziare come una malattia delle vie respiratorie superiori. I sintomi possono persistere, a causa dei danni alle corde vocali che possono derivare anche da piccoli livelli di reflusso acido.

          Trattamento e assistenza domiciliare

          Trattare efficacemente il reflusso acido riduce il rischio delle sue complicazioni. Spesso, piccoli cambiamenti nella routine possono fare la differenza.

          Dieta e altre strategie di auto-cura

          Alcune persone possono prevenire il mal di gola da reflusso acido evitando attività e cibi che aumentano il rischio di reflusso acido e le sue complicazioni.

          In persone altrimenti sane, queste misure possono essere sufficienti per gestire il reflusso acido, senza bisogno di farmaci:

            Farmaci

            I farmaci da banco e da prescrizione possono neutralizzare o ridurre gli acidi dello stomaco, alleviando i sintomi del reflusso acido, compreso il mal di gola.

            Due tipi di farmaci utili sono i bloccanti dell’istamina-2 (bloccanti H2) e gli antiacidi. Bloccanti H2 aiutare a ridurre la quantità di acido nello stomaco, mentre gli antiacidi possono aiutare con sintomi lievi di reflusso acido o GERD.

            Altri farmaci funzionano rafforzando i muscoli che separano l’esofago dallo stomaco, per evitare che l’acido dello stomaco viaggi verso l’alto.

            Vari farmaci per il reflusso acido sono disponibili per l’acquisto online.

            Quando consultare un medico

            Una persona dovrebbe vedere un medico se hanno dei sintomi fastidiosi o preoccupanti, specialmente quelli che potrebbero indicare un problema di salute sottostante.

            È anche una buona idea contattare un medico se i sintomi di reflusso esistenti peggiorano. Soprattutto se i sintomi interferiscono con la vita quotidiana, un medico può raccomandare farmaci più forti o un intervento chirurgico.

            Chiunque abbia un’indigestione con dolore al petto, mancanza di respiro o dolore al braccio o alla mascella dovrebbe ricevere cure mediche di emergenza. Questi sintomi possono indicare un attacco di cuore.

            Scopri i segni di un attacco di cuore nelle donne qui.

            Bambini con reflusso acido

            Il reflusso acido può colpire bambini e neonati, così come adolescenti e adulti.

            I neonati con reflusso acido possono rifiutarsi di mangiare o non essere in grado di aumentare di peso. Possono avere difficoltà respiratorie o dolore dopo aver mangiato.

            La causa può essere il trascorrere lunghi periodi sdraiati o un esofago sottosviluppato.

            Inoltre, alcuni esperti credono che la lunghezza dell’esofago, la condizione dei muscoli dell’esofago inferiore e il pizzicamento delle fibre del diaframma possano influenzare lo sviluppo di questa condizione nei bambini.

            I bambini possono anche essere sensibili a certi alimenti che influenzano il meccanismo a valvola tra l’esofago e lo stomaco.

            Quando i bambini hanno il reflusso acido, i medici possono può consigliare:

              Per i bambini più grandi, a seconda della gravità dei sintomi, i medici possono prescrivere o raccomandare:

                Altre possibili cause del mal di gola

                Diversi fattori ambientali e comportamentali possono causare il mal di gola. Può essere più probabile che sia responsabile un’infezione virale o batterica, come ad esempio

                  Alcune altre malattie che possono causare il mal di gola includono:

                    In rari casi, il mal di gola è segno di HIV o cancro alla gola.

                    Chiunque abbia un sistema immunitario indebolito, ad esempio a causa dell’HIV, può essere soggetto a mughetto orale e citomegalovirus infezione, entrambi i quali possono colpire la gola.

                    Allergie

                    Chiunque sia allergico alla muffa, alla forfora degli animali domestici o al polline può avere mal di gola quando incontra questi allergeni. La reazione allergica causa l’accumulo di muco nella gola, che provoca dolore e infiammazione.

                    L’aria secca può anche rendere la gola di alcune persone cruda e graffiante.

                    Fumo, tabacco e alcol

                    Le persone che fumano o sono regolarmente esposte al fumo passivo hanno un aumento del rischio di un mal di gola.

                    Anche masticare tabacco o bere alcolici può irritare la gola.

                    Gridare e parlare

                    Parlare per lunghi periodi senza riposo, parlare ad alta voce o gridare può affaticare i muscoli della gola, causando dolore.

                    Riassunto

                    Il reflusso acido può causare diversi sintomi, tra cui il mal di gola. Chiunque può sviluppare questa condizione, compresi i neonati. Il trattamento può comportare strategie di auto-cura e, per i bambini più grandi e gli adulti, farmaci.

                    Parlare con un medico se i sintomi non migliorano con il trattamento o peggiorano. Inoltre, contattare un medico se i sintomi di reflusso attivo si verificano con qualsiasi sintomo che sono preoccupanti.

                    Se l’indigestione si accompagna a dolore al petto, mancanza di respiro o dolore al braccio o alla mascella, contattare i servizi medici di emergenza. Questi sintomi possono indicare un attacco cardiaco.

                    Lascia un commento