Massaggio dei tessuti profondi: Benefici, rischi e cosa aspettarsi

Un massaggio dei tessuti profondi si rivolge agli strati profondi del muscolo e ai tessuti circostanti. Le persone possono scegliere questo tipo di massaggio per trattare lesioni sportive o dolori cronici.

In questo articolo, esaminiamo i benefici del massaggio dei tessuti profondi, così come i potenziali rischi ed effetti collaterali. Parliamo anche di cosa aspettarsi durante un massaggio e di come trovare un massaggiatore.

Cos’è un massaggio dei tessuti profondi?

Secondo un rassegna 2018, il massaggio dei tessuti profondi lavora per allungare e rilassare i tessuti profondi. Questo tipo di massaggio può aiutare a gestire il dolore e ad aumentare la gamma di movimento di una persona.

Il massaggio dei tessuti profondi può essere un’opzione adatta per trattare le lesioni sportive o il mal di schiena cronico. La tecnica è talvolta considerata un tipo del massaggio terapeutico.

Benefici

Il massaggio dei tessuti profondi può fornire molti benefici per varie condizioni, tra cui lesioni, dolore cronico e alcune malattie.

Può aiutare il mal di schiena

A studio del 2017 ha esaminato gli effetti del massaggio dei tessuti profondi in 31 uomini con spondilite anchilosante, una forma di artrite.

I ricercatori hanno diviso i partecipanti in due gruppi per ricevere un massaggio profondo o un massaggio terapeutico senza tecniche di massaggio profondo.

Tutti i partecipanti hanno avuto 10 sessioni di massaggio in 2 settimane, ogni sessione durava 30 minuti.

Lo studio ha scoperto che il massaggio dei tessuti profondi ha ridotto significativamente il dolore rispetto al massaggio terapeutico.

Può ridurre la pressione alta

Ricerca mostra che il massaggio sportivo può ridurre la frequenza cardiaca e pressione alta. Tuttavia, ci sono studi limitati che esaminano gli effetti del massaggio dei tessuti profondi su questa condizione.

Aiutare il recupero dopo un infortunio

Ricerca suggerisce che sia il rilascio dei tessuti profondi che quello dei tessuti molli possono aiutare il recupero dopo un infortunio, come ad esempio un infortunio alla caviglia.

Massaggio può aiutare:

    Gravidanza

    A Caso di studio del 2016 suggerisce che il massaggio dei tessuti profondi ha aiutato a ridurre il dolore lombare in una persona incinta di 28 anni.

    Dopo 12 sessioni di massaggio dei tessuti profondi della durata di 30 minuti ciascuna, due volte a settimana, il partecipante ha riportato una riduzione del dolore lombare. Il massaggio aumenta serotonina, che può alleviare il dolore alle gambe e alla schiena.

    I siti web di massoterapia suggeriscono anche che il massaggio dei tessuti profondi può favorire un sonno migliore, migliorare le prestazioni sportive e rompere il tessuto cicatriziale.

    Il massaggio terapeutico, compreso il massaggio dei tessuti profondi, può anche aiutare con:

      Effetti collaterali

      Le persone possono provare disagio durante un massaggio dei tessuti profondi, in particolare se il terapista prende di mira aree problematiche. Possono far sapere al loro massaggiatore se un massaggio diventa troppo doloroso.

      Anche se il massaggio ha un basso rischio di danno, il massaggio profondo del tessuto può non essere adatto a tutti. Le persone potrebbero voler controllare prima con il loro medico se hanno uno dei seguenti problemi:

        Come è diverso

        Il massaggio dei tessuti profondi si rivolge a zone profonde del muscolo, mentre altre tecniche di massaggio possono concentrarsi su regioni superficiali del corpo.

        Alcuni tipi di massaggio sono più adatti a trattare certe condizioni come metodo di trattamento aggiuntivo.

        Esempi di tecniche di massaggio include:

          Cosa aspettarsi

          Un terapista può chiedere alle persone di sdraiarsi su un lato o sul davanti su un lettino da massaggio, a seconda dell’area del massaggio.

          Il terapista può prima riscaldare i muscoli con una leggera pressione, prima di massaggiare l’area interessata con colpi lenti e applicando una pressione profonda con le mani, le braccia o i gomiti. Questo funziona per rilasciare i muscoli e i tessuti contratti.

          Le persone possono richiedere trattamenti ripetuti per vedere miglioramenti in aree di profonda tensione muscolare o lesioni.

          Possono anche avere bisogno di altre tecniche accanto alla terapia di massaggio, come terapia fisica e l’esercizio fisico.

          Trovare un massaggiatore

          Per trovare un massaggiatore adatto, le persone potrebbero voler considerare quanto segue:

            Una persona potrebbe anche voler assicurare una buona comunicazione tra se stessa, il suo massaggiatore e il suo team sanitario per assicurarsi che tutti i trattamenti siano allineati.

            Riassunto

            Il massaggio dei tessuti profondi può essere un metodo di trattamento efficace per varie condizioni, tra cui lesioni sportive e mal di schiena.

            Il massaggio terapeutico può anche alleviare lo stress e aiutare in condizioni di salute come la fibromialgia e la pressione alta.

            Il massaggio dei tessuti profondi funziona per rilassare il corpo e alleviare la tensione. Tuttavia, può essere inizialmente scomodo a causa della pressione sulle aree muscolari profonde.

            Una persona può controllare con un fornitore di assistenza sanitaria per garantire che è sicuro per loro di ricevere un massaggio profondo del tessuto.

            Lascia un commento