nodulo duro sotto la pelle: Cause e immagini

Scoprire un nodulo duro sotto la pelle può essere allarmante, ma raramente è motivo di preoccupazione. Diversi fattori possono causare grumi sotto la pelle, e di solito sono trattabili.

In questo articolo, copriamo diversi tipi di nodulo duro non canceroso sotto la pelle, le loro cause e trattamenti, e quando vedere un medico.

Immagini

Cause

Le cause di un nodulo duro sotto la pelle possono includere:

Cisti

A cisti è una tasca chiusa di tessuto che contiene fluido o detriti. Le cisti possono formarsi ovunque sul corpo. La loro consistenza varia a seconda del materiale che è rimasto intrappolato all’interno della tasca.

Una cisti può svilupparsi a causa di una ghiandola dell’olio o di un follicolo pilifero intasati. Le cisti si sentono come vesciche morbide quando sono vicine alla superficie della pelle, ma possono sentirsi come grumi duri quando si sviluppano più in profondità sotto la pelle.

Una cisti dura vicino alla superficie della pelle di solito contiene cellule morte o proteine intrappolate. I tipi di cisti includono:

    Le cisti raramente richiedono un trattamento, e spesso smettono di crescere e poi scompaiono da sole. In alcuni casi, un comedone possono svilupparsi vicino al centro di una ciste. Quando questo accade, una ciste può scoppiare, rilasciando uno scarico bianco o giallo.

    Una cisti infetta che è rossa, gonfia o dolorosa può richiedere un trattamento medico, come:

      Dermatofibroma

      Dermatofibromi sono grumi duri marroni o rossi sotto la pelle. Di solito si sviluppano su aree esposte della pelle, come le gambe, le braccia e la schiena. I dermatofibromi non si sviluppano in cancro.

      In generale, le persone che hanno dermatofibromi non sperimentano altri sintomi. Tuttavia, in alcuni casi, il dermatofibroma può sentire prurito, irritazione o tenerezza al tatto.

      I dermatofibromi si sviluppano quando le cellule in eccesso si raccolgono nello strato più spesso della pelle, che si chiama derma.

      La causa esatta dei dermatofibromi rimane poco chiara, ma le cause potenziali includono:

        I dermatofibromi non richiedono generalmente un trattamento, ma tendono a rimanere sulla pelle per il resto della vita della persona.

        Le persone possono chiedere a un medico di rimuovere chirurgicamente un dermatofibroma se è antiestetico o in una zona fastidiosa.

        Le altre opzioni di trattamento rimuoveranno solo una parte del dermatofibroma. Essi includono:

          Linfonodo gonfio

          I linfonodi sono piccole ghiandole che filtrano le sostanze nocive dal fluido linfatico, che è il liquido chiaro che viaggia attraverso i vasi linfatici.

          Queste piccole ghiandole a forma di fagiolo sono una componente essenziale del sistema immunitario. Producono e conservano i globuli bianchi che distruggono gli agenti patogeni e i rifiuti che causano le malattie.

          A volte, i linfonodi si gonfiano in risposta a infezioni batteriche o virali. Possono sembrare duri e dolorosi.

          Linfonodi gonfi di solito si verificano nella testa, nel collo, nelle ascelle o nell’inguine.

          Diversi fattori possono causare linfonodi gonfi, come:

            Le persone che hanno i linfonodi gonfiati a causa di un’infezione possono sperimentare altri sintomi, come:

              Nella maggior parte dei casi, i linfonodi gonfi guariranno da soli senza trattamento medico. Se non lo fanno, il focus del trattamento dovrebbe essere quello di affrontare la causa sottostante, che di solito è un’infezione.

              Un linfonodo gonfio che si sente duro, gommoso o immobile può indicare una condizione medica più seria.

              Alcuni tumori, come linfoma, leucemia, e cancro al seno, può colpire i linfonodi. Chiunque sia preoccupato per i linfonodi gonfi dovrebbe parlare con un medico.

              Lipomi

              A lipoma è un benigno tumore composto da tessuto adiposo. Questi grumi non cancerosi si sviluppano appena sotto la pelle e appaiono pallidi o incolori. I lipomi di solito si sentono morbidi e facilmente spostabili.

              In generale, i lipomi non causano sintomi. Tuttavia, un lipoma che coinvolge più vasi sanguigni o nervi può risultare tenero o doloroso.

              La causa esatta dei lipomi rimane sconosciuta. Alcune condizioni genetiche, come la sindrome di Gardner, possono aumentare la probabilità di una persona di sviluppare un lipoma.

              I lipomi non richiedono un trattamento medico a meno che non siano dolorosi, fastidiosi o interferiscano con la capacità di una persona di funzionare normalmente.

              Le opzioni di trattamento per i lipomi includono:

                Fibroadenoma

                A fibroadenoma è un tumore benigno del seno che consiste in tessuti fibrosi e ghiandolari.

                Secondo l’American Cancer Society, i fibroadenomi si verificano più comunemente in donne tra i 20 e i 30 anni, anche se possono verificarsi a qualsiasi età. I fibroadenomi di solito si sentono fermi ma mobili.

                I fibroadenomi possono svilupparsi come risultato di alti livelli di estrogeni. Possono crescere a causa dell’aumento dei livelli ormonali durante la gravidanza. Al contrario, i fibroadenomi possono ridursi durante menopausa.

                I fibroadenomi che non sono dolorosi o in crescita non richiedono un trattamento medico. Tuttavia, le persone dovrebbero monitorarsi per qualsiasi cambiamento nelle dimensioni o nell’aspetto di un fibroadenoma.

                Un medico può raccomandare la rimozione di un fibroadenoma se:

                  Quando consultare un medico

                  In generale, un nodulo non canceroso sarà morbido e mobile. Chiunque sia preoccupato per un nodulo duro sotto la pelle dovrebbe consultare un medico per una diagnosi. I grumi duri spesso non sono altro che una ciste o un linfonodo gonfio.

                  Le persone dovrebbero consultare un medico per un nodulo sotto la pelle se:

                    Diagnosi

                    Un medico può aiutare a diagnosticare un nodulo sotto la pelle esaminandolo e rivedendo la storia medica della persona. Durante l’esame fisico, potrebbero schiacciare o pizzicare delicatamente il nodulo.

                    Il medico chiederà anche da quanto tempo è presente il nodulo e se è cambiato in dimensioni o aspetto.

                    Un nodulo che appare irritato o di forma anormale potrebbe richiedere ulteriori test. I test possono includere

                      Riassunto

                      Un nodulo duro sotto la pelle non indica necessariamente un cancro. Infezioni, ghiandole ostruite e cambiamenti ormonali possono tutti causare grumi non cancerosi sotto la pelle.

                      Le persone non dovrebbero cercare di rimuovere o far scoppiare un nodulo. Fare questo può portare a un’infezione o far sì che il nodulo diventi più grande.

                      Le persone dovrebbero parlare con un medico se sono preoccupate per un nodulo nuovo o alterato sotto la loro pelle.

                      La maggior parte dei noduli non richiede un trattamento medico finché non diventano più grandi o non causano dolore. Le persone possono discutere le opzioni di trattamento con un medico se il loro nodulo causa qualsiasi disagio.

                      .
                      Cosa può causare un nodulo all’attaccatura dei capelli dietro al collo?

                      Grumi e protuberanze sono relativamente comuni lungo l’attaccatura dei capelli sul retro del collo. Alcune possibili cause possono includere irritazione della pelle, acne, cisti, bolle e nodi muscolari.

                      La pelle dell’attaccatura del collo entra spesso in contatto con potenziali sostanze irritanti, come lo shampoo, il detersivo per i vestiti, il sudore e i prodotti per la cura dei capelli. Questa zona della pelle è anche soggetta all’attrito dei capelli e dei vestiti di una persona. L’irritazione e l’attrito possono a volte portare a grumi, protuberanze e altri problemi della pelle.

                      In questo articolo, descriviamo alcune delle cause più comuni dei grumi sulla nuca o lungo l’attaccatura dei capelli. Parliamo anche di quando consultare un medico.

                      Linfonodi gonfi

                      Il sistema linfatico fa parte del sistema immunitario e comprende una rete di vasi e linfonodi. I linfonodi aiutano il corpo a uccidere i germi e a filtrare le sostanze nocive dal fluido che viaggia lungo i vasi linfatici.

                      Quando i linfonodi si gonfiano, può essere un segno che il corpo sta combattendo un’infezione, come un comune raffreddore o l’influenza influenza.

                      Diversi linfonodi corrono lungo la parte posteriore del collo, su entrambi i lati della colonna vertebrale. Ci sono anche linfonodi dietro ogni orecchio.

                      Un nodulo sul retro del collo può essere un linfonodo gonfio se:

                        A volte i linfonodi si gonfiano quando c’è un’infezione nelle vicinanze. Per esempio, un linfonodo gonfio sul collo può essere un segno di un’infezione all’orecchio o alla gola. Il gonfiore tende a diminuire quando l’infezione scompare.

                        Meno comunemente, i linfonodi gonfi possono indicare una condizione non infettiva, come artrite reumatoide o cancro.

                        I linfonodi possono anche gonfiarsi senza una ragione apparente.

                        Si consiglia a chiunque abbia i linfonodi gonfi di consultare un medico se il gonfiore peggiora o non scompare dopo qualche settimana.

                        Acne

                        Acne può causare grumi e gonfiori dietro al collo. L’acne è una condizione comune della pelle che può verificarsi quando olio, batteri o cellule morte bloccano i pori o i follicoli piliferi.

                        L’acne può svilupparsi su qualsiasi parte del corpo dove crescono i peli, ma i siti comuni includono il viso, il collo e le spalle.

                        I focolai di acne sono comuni durante pubertà e l’adolescenza a causa dei cambiamenti ormonali. Persone di qualsiasi età possono avere l’acne, tuttavia.

                        I tipi di lesioni da acne includono:

                          Prodotti per capelli, sudore e vestiti possono irritare la parte posteriore del collo, e tutto ciò può peggiorare l’acne.

                          Una persona può spesso trattare l’acne sulla nuca a casa con rimedi da banco (OTC). Altri consigli sono: cambiare shampoo, mantenere il collo pulito e asciutto e tenere i capelli lontani dal collo.

                          Se l’acne è grave, molto dolorosa, o non risponde ai rimedi domestici, un dermatologo può prescrivere un farmaco più forte.

                          Nei

                          Se il nodulo sembra carnoso e si trova sopra la pelle, piuttosto che sotto la pelle o nel muscolo, potrebbe essere un neo.

                          La maggior parte delle persone ha qualche neo sul corpo. I nei appaiono tipicamente durante l’infanzia, ma nuovi nei possono svilupparsi a qualsiasi età.

                          Mentre la maggior parte dei nei sono innocui, a volte possono diventare cancerosi. Quindi, è essenziale monitorare i nei, in particolare quelli nuovi, per i cambiamenti che possono segnalare il cancro.

                          Una persona può usare il Regola ABCDE controllare se ci sono segni di cancro della pelle:

                            Le persone che sospettano che un neo sia canceroso dovrebbero consultare un medico di base o un dermatologo. Possono anche considerare di programmare un controllo annuale con un dermatologo per assicurarsi che tutti i loro nei siano sani.

                            Cisti

                            Una sebacea cisti è un grumo pieno di fluido che si trova appena sotto la superficie della pelle. Queste cisti tendono a crescere lentamente ma possono diventare molto grandi.

                            Le cisti sebacee sono generalmente innocue e sono solitamente indolori. Le cisti possono andare e venire, o possono continuare a crescere più grandi.

                            Alcune cisti vengono a galla o trasudano quando una persona le schiaccia. Far scoppiare una cisti, tuttavia, non la eliminerà, e può causare un’infezione. I medici possono spesso rimuovere una cisti con una semplice procedura in ufficio.

                            Una persona può vedere un medico se la ciste diventa dolorosa, tenera o rossa, poiché questo è un segno di infezione. Le cisti infette possono sembrare grandi brufoli.

                            Impacchi caldi e antidolorifici OTC possono aiutare ad alleviare il disagio di una cisti infetta.

                            Bolle

                            Una protuberanza rossa, dolorosa e piena di pus sul retro del collo può essere un foruncolo.

                            Bolle, o foruncoli, risultano da infezioni batteriche localizzate, il che significa che l’infezione non colpisce la pelle o i tessuti circostanti. Cisti, acne e follicoli piliferi bloccati possono infettarsi e trasformarsi in bolle.

                            Spremere un foruncolo può causare il peggioramento o la diffusione dell’infezione. Invece, applicare impacchi caldi e mantenere la zona pulita può alleviare il disagio.

                            Anche in questo caso, è consigliabile consultare un medico se il foruncolo dura più di qualche giorno, è molto doloroso, o un febbre sviluppa. Un medico può drenare la bolla o prescrivere antibiotici.

                            Reazioni allergiche e irritazione della pelle

                            Molte sostanze possono irritare la parte posteriore del collo. Shampoo, prodotti per capelli, detergenti per abiti, sudore e creme solari possono causare irritazioni cutanee o reazioni allergiche in alcune persone. L’attrito dei vestiti a volte può anche irritare il collo, causando un’eruzione cutanea.

                            Se il nodulo è piccolo, rosso e pruriginoso, o ci sono chiazze di pelle secca sul collo, può essere un segno di irritazione della pelle o una reazione allergica.

                            Per ridurre o prevenire le reazioni della pelle prova:

                              Idratanti e creme e compresse antistaminiche OTC possono anche aiutare ad alleviare i sintomi. Vedere un medico è un’opzione se le reazioni cutanee o le eruzioni sono gravi o persistenti.

                              Nodi muscolari

                              I muscoli feriti o tesi possono formare nodi, o punti trigger miofasciali, che una persona può sentire appena sotto la pelle. Queste bande tese di tessuto muscolare possono variare considerevolmente in dimensioni, ma di solito non causano un grumo visibile o un bernoccolo sopra la superficie.

                              Il collo è un sito tipico per il dolore e la tensione muscolare. Lunghe giornate al computer o alla scrivania possono affaticare i muscoli e irritare i nervi intorno all’attaccatura dei capelli.

                              Nodi muscolari possono essere dolorose, dolenti o tese, ma di solito non sono un problema di salute serio. Tuttavia, possono influenzare la mobilità e il sonno di una persona e a volte possono portare ad altri problemi, come mal di testa.

                              I modi per aiutare ad alleviare o prevenire i nodi muscolari nel collo includono:

                                Riassunto

                                Grumi o protuberanze vicino all’attaccatura dei capelli nella parte posteriore del collo di solito non sono motivo di preoccupazione. Le possibili cause di grumi in quest’area possono includere acne, nodi muscolari, bolle e irritazione della pelle.

                                Parla con un medico per i noduli che sono dolorosi, non vanno via dopo pochi giorni, o accompagnano altri sintomi preoccupanti. Vedi anche un medico per i nei nuovi o esistenti che cambiano di colore, forma o dimensione.

                                Lascia un commento