Ortica: Benefici, tipi, usi, immagini e integratori

L’ortica è un rimedio alternativo che la gente usa per molte ragioni, tra cui la riduzione del dolore dell’artrite e il trattamento delle allergie stagionali.

Tuttavia, ci sono ricerche limitate che suggeriscono che l’ortica è un rimedio efficace, e sono necessari più studi prima che i ricercatori possano confermare i suoi benefici per la salute.

Questo articolo esplora ciò che la ricerca dice sui benefici e gli usi dell’ortica. Discuterà anche i potenziali effetti collaterali e come usare l’erba.

Benefici

L’ortica pungente è caratterizzata da peli appuntiti lascia. Questi peli contengono sostanze chimiche, come l’acido formico e l’istamina, che possono irritare la pelle e causare bruciore, prurito e rossore.

I peli dell’ortica contengono anche una serie di altre sostanze chimiche che possono influenzare gli esseri umani, tra cui acetilcolina e serotonina.

Alleviare l’artrite

La gente ha usato l’ortica per trattare vari disturbi per secoli, e il rimedio è ancora in uso come aiuto medicinale oggi.

Alcuni individui rivendicare l’ortica può aiutare:

    Un vecchio studio in provetta ha suggerito che gli estratti di ortica possono avere proprietà antinfiammatorie e potrebbero aiutare a trattare i sintomi dell’artrite reumatoide e dell’osteoartrite.

    Tuttavia, sono necessari ulteriori studi sull’uomo per valutare pienamente l’efficacia dell’ortica per alleviare i sintomi dell’artrite.

    Ridurre le allergie stagionali

    L’ortica è un trattamento popolare per allergie stagionali, che si verificano quando una sostanza, come il polline, innesca il corpo a produrre istamina. L’istamina causa i sintomi caratteristici di una reazione allergica, come infiammazione, prurito e orticaria.

    La prova attuale di quanto sia efficace l’ortica per alleviare le allergie è mista.

    Studi più vecchi suggeriscono che l’ortica pungente può disturbare il processo allergico inibendo la produzione di istamina del corpo e la relativa infiammazione.

    Tuttavia, in un Studio del 2017, i ricercatori hanno scoperto che l’estratto di ortica non era migliore di un placebo nel ridurre i sintomi dell’allergia.

    Il National Centers for Complementary and Integrative Health indica che attualmente c’è insufficiente prove che suggeriscono che l’ortica può aiutare a trattare le allergie.

    Trattamento dell’iperplasia prostatica benigna

    Iperplasia prostatica benigna (BPH) è una crescita non cancerosa della ghiandola prostatica nei maschi. La condizione può causare una serie di sintomi, per lo più coinvolgendo i processi urinari.

    A recensione suggerisce che, in combinazione con altri farmaci, gli estratti di ortica possono essere utili nel trattamento dei sintomi dell’IPB. E mentre altri studi sostenere queste affermazioni, è chiaro che sono necessarie ulteriori ricerche per valutare appieno i benefici dell’erba nel trattamento dei sintomi dell’IPB.

    Una persona dovrebbe cercare assistenza di emergenza se sviluppa sintomi di IPB, in modo che un medico possa escludere o trattare qualsiasi problema serio.

    Gestione del diabete

    Ci sono alcune prove che suggeriscono che l’ortica potrebbe anche aiutare a trattare diabete.

    Due studi di revisione hanno trovato prove che l’integrazione di ortica pungente può aiutare le persone con diabete di tipo 2 a gestire i loro livelli di zucchero nel sangue.

    Tuttavia, i ricercatori di entrambi gli studi hanno concluso che sono necessarie ulteriori ricerche per determinare se l’ortica potrebbe essere un’utile aggiunta ai trattamenti tradizionali del diabete. Al momento di scrivere il loro studio, non ne raccomandano l’uso.

    Di conseguenza, chiunque desideri iniziare a prendere prodotti a base di ortica per gestire il proprio diabete dovrebbe parlare prima con il proprio medico e monitorare regolarmente i propri livelli di zucchero nel sangue, se possibile.

    Tipi

    Ortica, o Urtica dioica, è una pianta comune che cresce negli Stati Uniti, in Canada e in Europa. cresce principalmente in terreni umidi e fertili.

    Tuttavia, le persone possono fare riferimento a molte piante nel Urtica famiglia come ortica. Questi includono:

      Immagini

      Conoscere l’aspetto delle ortiche pungenti è importante per prevenire il contatto. Qui sotto ci sono esempi di diversi tipi di ortica.

      Come usare

      Il metodo di assunzione dell’ortica varia a seconda dell’uso previsto.

      Alcune persone preparano le foglie dell’ortica per fare un tè, mentre il suo estratto è disponibile anche in forma di capsule, compresse o creme. Le persone possono anche inumidire le foglie di ortica e applicarle sulla pelle come soluzione topica naturale.

      La Food and Drug Administration (FDA) non regolamenta gli ingredienti, le forze e le affermazioni dei rimedi a base di erbe o degli integratori come fa con i farmaci etichettati. Questo include prodotti a base di ortica.

      Pertanto, le persone dovrebbero parlare con il loro medico prima di prendere integratori di ortica, e hanno bisogno di utilizzare questi prodotti con cautela.

      Effetti collaterali

      L’ortica è tipicamente sicuro da consumare. Tuttavia, ci sono possibili effetti collaterali, che possono includere:

        Inoltre, non ci sono linee guida ufficiali di sicurezza per l’uso di questo rimedio nei bambini o nelle persone incinte. Per questo motivo, entrambi i gruppi dovrebbero evitare di usare l’ortica.

        È inoltre sempre importante consultare un medico prima di utilizzare qualsiasi rimedio a base di erbe per trattare una condizione medica.

        Possibili interazioni farmacologiche

        Ortica pungente può interagire con alcuni farmaci, tra cui:

          Riassunto

          L’ortica può avere una serie di benefici per la salute. Tuttavia, ci sono prove limitate che suggeriscono che l’erba può essere utile nel trattamento di artrite, allergie e BPH.

          L’ortica è solitamente sicura, ma può causare alcuni effetti collaterali. Pertanto, è importante parlare con un medico prima di utilizzare l’ortica per trattare qualsiasi condizione, in quanto può interagire con i farmaci.

          Lascia un commento