Pelle grassa: Rimedi naturali da fare in casa

Le ghiandole sebacee di una persona producono sebo, una sostanza oleosa importante per idratare la pelle. Mescolato con molecole di grasso, il sebo forma un rivestimento sulla superficie della pelle, proteggendola da batteri e funghi.

Troppo sebo, tuttavia, può ostruire i pori di una persona, causando la pelle a diventare grassa. La condizione può anche causare acne.

Per ridurre l’aspetto della pelle grassa, una persona può usare rimedi casalinghi o prodotti da banco (OTC). Questo articolo parla di vari rimedi casalinghi per la pelle grassa.

Per saperne di più sul sebo, clicca qui.

Rimedi casalinghi per la pelle grassa 

Diversi rimedi casalinghi possono aiutare una persona a ridurre l’aspetto della pelle grassa.

Miele

Il miele ha antibatterico e antisettico qualità. È anche un naturale umettante, il che significa che aiuta a preservare l’umidità della pelle.

Una maschera naturale al miele può ridurre l’aspetto della pelle grassa. Per farne uno:

    Farina d’avena

    La farina d’avena può avere proprietà antinfiammatorie e antiossidante proprietà, secondo un recensione di varie prove. Può anche essere efficace nel trattamento di disturbi della pelle come le infezioni virali, dermatite atopica, pruritus, e acneiforme eruzioni.

    Una maschera per il viso a base di farina d’avena può ridurre l’aspetto della pelle grassa. Per farne uno con farina d’avena macinata e acqua:

      La combinazione di farina d’avena con miele o frutta schiacciata può anche creare una maschera efficace per il viso.

      Aloe vera

      Secondo un recensione di studi clinici, l’aloe vera ha proprietà antimicrobiche, antinfiammatorie e di guarigione delle ferite.

      Ecco come raccogliere una pianta matura di aloe vera da usare come rimedio casalingo per la pelle grassa:

        Dopo aver pulito le foglie, una persona può estrarre il gel usando un coltello affilato per tagliare lo strato superiore della foglia, rivelando il gel all’interno. Dopo aver raschiato il gel con un cucchiaio o un coltello, può essere tagliato a pezzi o frullato.

        Per usare il gel, una persona può applicare uno strato sottile sul viso. Può essere lasciato sulla notte.

        Gel di aloe vera può non essere adatto a persone con pelle infetta e può causare una reazione allergica. Una persona potrebbe voler testare il gel di aloe vera sul proprio avambraccio prima di applicarlo sul viso. Se la persona non sperimenta una reazione entro 24-48 ore, allora l’aloe vera dovrebbe essere sicura da usare.

        Olio di jojoba

        La jojoba è un olio vegetale ampiamente utilizzato nelle creme solari e nelle creme idratanti. Ha proprietà antinfiammatorie ed è efficace nel trattamento di diverse condizioni della pelle.

        Uno studio pilota ha concluso che l’olio di jojoba combinato con l’argilla in una maschera per il viso può trattare efficacemente le lesioni della pelle e l’acne lieve.

        Una persona può applicare olio di jojoba direttamente sulla pelle pulita, o mescolarlo con una crema o un altro olio.

        Maschere di argilla

        Le maschere di argilla offrono un trattamento efficace per la pelle grassa.

        Minerali come bentonite o smectite può assorbire gli oli della pelle e può essere utile per ridurre l’aspetto della pelle grassa. La bentonite può essere utile nella guarigione di lesioni cutanee e ulcere, secondo un articolo del Giornale iraniano di salute pubblica.

        Mandorle

        Le mandorle macinate, usate in uno scrub per il viso, sono efficaci nel trattamento della pelle grassa. Olio di mandorla può avere proprietà antiepatotossiche e antinfiammatorie, e aiuta a ringiovanire la pelle e a migliorare la carnagione e il tono della pelle. Tuttavia, le persone con allergie alle noci dovrebbero evitare di usare le mandorle.

        Per fare uno scrub al viso alle mandorle, segui i seguenti passi:

          Albume d’uovo

          Non ci sono prove che i bianchi d’uovo restringano i pori, anche se la gente a volte usa una maschera per il viso di bianco d’uovo per combattere la pelle grassa.

          Il bianco di un uovo è solitamente sufficiente per una maschera facciale. Per farne uno:

            Cura di base della pelle

            Oltre ai rimedi casalinghi, di base routine di cura della pelle possono migliorare la pelle grassa:

              Una persona può anche utilizzare la carta assorbente, che assorbe l’olio dalla pelle e la fa apparire meno grassa. Le carte assorbenti non trattano la produzione di sebo.

              I tamponi di stoffa medicati con ingredienti detergenti, come l’acido salicilico o glicolico, possono rimuovere l’olio dalla pelle mentre puliscono i pori.

              Routine quotidiane per la pelle grassa

              Oltre ai rimedi casalinghi, una persona può seguire routine quotidiana che può aiutare a ridurre la pelle grassa, tra cui:

                Quando consultare un medico

                Una persona potrebbe voler contattare un medico o dermatologo se hanno provato rimedi casalinghi o prodotti OTC senza vedere alcun miglioramento nell’aspetto della pelle grassa.

                Una persona dovrebbe contattare un medico se i suoi sintomi peggiorano, o se sente dolore o disagio. Una persona con acne dovrebbe consultare un medico, poiché questi sintomi possono causare infezioni o cicatrici.

                Riassunto

                La pelle grassa è una condizione relativamente comune, e una persona può usare vari rimedi casalinghi per trattarla. Questi includono miele, olio di jojoba, albume d’uovo e argilla.

                Una persona dovrebbe parlare con un medico o un dermatologo se i trattamenti OTC e i rimedi casalinghi non migliorano l’aspetto della pelle grassa, o se c’è dolore o disagio.

                Lascia un commento