Sei modi in cui il tuo animale domestico può aumentare la salute e il benessere

Arrivando a casa dopo una lunga e stressante giornata di lavoro, si viene accolti alla porta da un sovraeccitato amico a quattro zampe. Non può non mettere un sorriso sul tuo viso. La proprietà di un animale domestico è senza dubbio uno dei più grandi piaceri della vita, fornendo compagnia e risate a bizzeffe. Ma i benefici non finiscono qui; il tuo animale domestico potrebbe fare miracoli per la tua salute e il tuo benessere.

Gli Stati Uniti sono una nazione di amanti degli animali; più di 65 per cento delle famiglie possiede un animale domestico, con cani e gatti che sono la scelta più popolare.

Non è una sorpresa che così tanti di noi abbiano un animale domestico nella nostra vita; non solo gli animali sono una compagnia fantastica, ma ci insegnano anche la compassione e offrono amore incondizionato.

Come disse una volta il romanziere britannico George Eliot, “Gli animali sono amici così piacevoli – non fanno domande, non criticano.”

Aggiungendo al fascino indiscutibile degli animali domestici è la ricchezza di benefici che offrono per la salute umana e il benessere. Diamo un’occhiata più da vicino a cosa sono.

1. Minor rischio di allergie

Circa 50 milioni di persone nella U.S. hanno allergie nasali, e la forfora degli animali domestici è uno dei fattori scatenanti più comuni.

Con questo in mente, può venire come una sorpresa che gli animali domestici potrebbe effettivamente abbassare il rischio di sviluppare allergie.

Uno studio riportato da Notizie mediche oggi nel 2015 ha associato l’esposizione a cani e animali da fattoria nella prima vita con un minor rischio di asma sviluppo in età scolare.

Più recente ricerca pubblicato nella rivista Microbioma ha scoperto che i bambini che sono stati esposti agli animali domestici prima della nascita e fino a 3 mesi dopo hanno sperimentato cambiamenti nei batteri intestinali associati alle allergie infantili.

Tali studi supportano l'”ipotesi dell’igiene” – cioè la teoria che una maggiore esposizione ad agenti patogeni e potenziali allergeni in età precoce può rafforzare il sistema immunitario, che può aumentare la tolleranza alle allergie in età avanzata.

2. Riduzione dell’ansia e dello stress

Il suono rilassante di un gatto che fa le fusa o la sensazione del “migliore amico dell’uomo” accoccolato contro i tuoi piedi è garantito per aiutare a sentirsi a proprio agio, quindi non è una sorpresa che gli animali domestici possano aiutare ad alleviare stress e ansia.

A studio Un’indagine condotta dai Centers for Disease Control and Prevention (CDC) nel 2015 ha rilevato che i bambini che avevano cani da compagnia in casa avevano una probabilità significativamente minore di risultare positivi a un test di screening per l’ansia.

Un altro studio pubblicato il mese scorso ha trovato che i bambini con cani da compagnia avevano livelli più bassi di “ormone dello stress” cortisolo quando hanno interagito con i loro compagni a quattro zampe, rispetto ai bambini che non hanno attivamente impegnati con il loro cane.

“I bambini che sollecitavano attivamente i loro cani a venire ed essere accarezzati o accarezzati avevano livelli di cortisolo più bassi rispetto ai bambini che impegnavano meno i loro cani”, spiega il leader dello studio Darlene Kertes, del College of Liberal Arts and Sciences dell’Università della Florida a Gainesville. “Quando i cani si aggiravano o si avvicinavano ai bambini da soli, tuttavia, il cortisolo dei bambini tendeva ad essere più alto.”

Ma gli effetti antistress degli animali domestici non sono limitati ai compagni canini. Ricerca pubblicato nel 2014 ha scoperto che cavalcare e prendersi cura dei cavalli aiuta a ridurre i livelli di cortisolo e ad alleviare lo stress negli adolescenti.

3. Migliore salute del cuore

Malattia cardiaca è responsabile di circa 610.000 morti negli Stati Uniti.S. ogni anno, rendendola la principale causa di morte nel paese.

Molti di noi sono consapevoli che le scelte di un buon stile di vita, come una dieta sana e l’esercizio fisico regolare, sono la chiave per ridurre i fattori di rischio per le malattie cardiache. Ma lo sapevate che il vostro animale domestico potrebbe essere proteggere la vostra salute del cuore, anche?

A 2013 dichiarazione scientifica dall’American Heart Association ha concluso che possedere un animale domestico – in particolare un cane – può ridurre il rischio di malattie cardiovascolari.

Secondo il co-autore dello studio Glenn Levine, del Baylor College of Medicine di Houston, TX, questo risultato può essere in parte spiegato da un maggiore esercizio; gli studi suggeriscono che i proprietari di cani sono 54 per cento più probabilità di soddisfare le linee guida di attività fisica, rispetto alla popolazione generale.

La dichiarazione cita anche le prove che i proprietari di animali domestici tendono ad avere meno pressione sanguigna, più basso colesterolo e hanno meno probabilità di essere obesi, il che può giovare alla loro salute cardiaca.

4. Relazioni più forti e abilità sociali

La maggior parte dei proprietari di animali domestici hanno un legame speciale con i loro amici pelosi – infatti, le statistiche mostrano che oltre il 66% dei proprietari di cani e il 56% dei proprietari di gatti considerano il loro animale domestico come un membro della famiglia.

Ma secondo studi recenti, questo legame animale domestico-proprietario può avere un’influenza benefica sulle nostre altre relazioni, anche.

Ricerca pubblicato l’anno scorso ha trovato che le persone con animali domestici riferiscono di avere relazioni romantiche più forti rispetto ai non proprietari di animali domestici; i proprietari di animali domestici hanno riferito una maggiore qualità complessiva delle relazioni e degli investimenti.

Prendersi cura di un animale domestico può anche migliorare le proprie capacità sociali. A studio 2014 pubblicato sulla rivista Scienza applicata allo sviluppo ha scoperto che coloro che hanno riportato una maggiore cura per gli animali hanno un maggiore coinvolgimento nella comunità e hanno maggiori probabilità di ricoprire un ruolo di leadership.

Inoltre, lo studio ha scoperto che gli adulti che hanno riportato un maggiore attaccamento agli animali durante l’adolescenza hanno dimostrato maggiore empatia e fiducia in età adulta.

Per i bambini con autismo, che spesso lottano con le relazioni sociali, la ricerca suggerisce che un animale domestico può essere utile. Uno studio dai ricercatori dell’Università del Missouri a Columbia, pubblicato nel 2015, ha trovato che i bambini con autismo hanno mostrato una maggiore assertività se hanno vissuto con un cane.

“Più significativamente, tuttavia, i dati hanno rivelato che i bambini con qualsiasi tipo di animale domestico in casa hanno riferito di essere più propensi a impegnarsi in comportamenti come presentarsi, chiedere informazioni o rispondere alle domande di altre persone”, spiega il co-autore dello studio Gretchen Carlisle.

“Questi tipi di abilità sociali sono tipicamente difficili per i bambini con autismo, ma questo studio ha mostrato che l’assertività dei bambini era maggiore se vivevano con un animale domestico.”

5. Miglioramento della salute mentale

Si stima che la malattia mentale colpisca circa 1 adulto su 5 nella U.S. in un dato anno, con depressione, disturbo bipolare, e schizofrenia essendo tra i più comuni.

Mentre avere un animale domestico non può curare la malattia mentale, gli studi suggeriscono che potrebbe certamente aiutare.

Ricerca riportato da MNT l’anno scorso ha trovato che il 60 per cento dei proprietari di animali domestici che era stato diagnosticato con grave malattia mentale ha detto che il loro animale domestico era “più importante” per gestire la loro condizione.

Per di più, lo studio ha trovato che i partecipanti con animali domestici riportato un maggiore senso di controllo, così come una sensazione di sicurezza e di routine.

Studi hanno dimostrato che i nostri amati compagni animali possono anche aiutare a ridurre la depressione, tanto che molte organizzazioni riconoscono la terapia assistita dagli animali come un trattamento efficace per la depressione e altre malattie mentali.

In uno blog per il Huffington Post pubblicato l’anno scorso, l’assistente sociale Kathryn Oda parla di come il suo cane Buddy l’ha aiutata a gestire la sua ansia e depressione.

“Un cane ti motiva a uscire dalla porta per prendere aria fresca e fare esercizio, anche quando è l’ultima cosa che hai voglia di fare. Un cane ti porta così tante risate e gioia, come non ho mai sperimentato prima, con le loro personalità uniche e le loro stranezze esilaranti […]”, scrive. “E infine, un cane ti porta amore incondizionato, il tipo di amore che non si ferma mai. Con queste tre cose nella tua vita, l’ansia e la depressione possono essere parte del tuo passato come è diventato una parte del mio.”

6. Migliore qualità del sonno

Quelli di voi che sono proprietari di cani conoscono fin troppo bene la frustrazione del vostro amico a quattro zampe che reclama le lenzuola al momento di andare a letto. Ma non cacciateli ancora dal letto: alcuni studi hanno dimostrato che condividere un letto con il vostro animale domestico può effettivamente portare a un sonno migliore.

Uno di questi studio è stato riportato da MNT in 2015. Pubblicato nella rivista Mayo Clinic Processo, i ricercatori hanno scoperto che il 41% dei proprietari di animali intervistati che hanno permesso al loro animale domestico di dormire in camera da letto o sul letto ha detto che non hanno trovato il loro animale domestico dirompente, e hanno anche riferito di dormire meglio, a causa della sensazione di sicurezza, compagnia e relax che il loro animale domestico offre.

Dopo aver letto questo articolo, puoi anche dormire tranquillo sapendo tutti i modi meravigliosi in cui il tuo animale domestico potrebbe migliorare la tua salute e il tuo benessere.
Sei modi in cui il tuo animale domestico può aumentare la salute e il benessere

Arrivando a casa dopo una lunga e stressante giornata di lavoro, si viene accolti alla porta da un sovraeccitato amico a quattro zampe. Non può non mettere un sorriso sul tuo viso. proprietà di un animale domestico è senza dubbio uno dei più grandi piaceri della vita, fornendo compagnia e risate a bizzeffe. Ma i benefici non finiscono qui; il vostro animale domestico potrebbe fare miracoli per la vostra salute e il benessere.

Gli Stati Uniti sono una nazione di amanti degli animali; più di 65 per cento di famiglie possiedono un animale domestico, con cani e gatti essendo la scelta più popolare.

Non è una sorpresa che così tanti di noi hanno un animale domestico nella nostra vita; non solo gli animali sono una compagnia fantastica, ma ci insegnano anche la compassione e offrono amore incondizionato.

Come disse una volta il romanziere britannico George Eliot, “Gli animali sono amici così piacevoli – non fanno domande, non muovono critiche.”

Aggiungendo al fascino indiscutibile degli animali domestici è la ricchezza dei benefici che offrono per la salute e il benessere umano. Diamo un’occhiata più da vicino a cosa sono.

1. Minor rischio di allergie

Intorno a 50 milioni di persone nella U.S. soffre di allergie nasali, e la forfora dell’animale è uno dei fattori scatenanti più comuni.

Con questo in mente, può venire come una sorpresa che gli animali domestici potrebbero effettivamente abbassare il rischio di sviluppare allergie.

Uno studio riportato da Notizie mediche oggi nel 2015 ha associato l’esposizione a cani e animali da fattoria nella prima vita con un minor rischio di asma sviluppo in età scolare.

Più recente ricerca pubblicato sulla rivista Microbioma trovato che i bambini che sono stati esposti agli animali domestici prima della nascita e fino a 3 mesi dopo sperimentato cambiamenti nei batteri intestinali associati con allergie infantili.

Tali studi supportano l'”ipotesi dell’igiene” – cioè la teoria che una maggiore esposizione agli agenti patogeni e ai potenziali allergeni in giovane età può rafforzare il sistema immunitario, che può aumentare la tolleranza alle allergie in età avanzata.

2. Riduzione dell’ansia e dello stress

Il suono rilassante di un gatto che fa le fusa o la sensazione del “migliore amico dell’uomo” accoccolato contro i tuoi piedi è garantito per aiutare uno a sentirsi a proprio agio, quindi potrebbe non essere una sorpresa che gli animali domestici possono aiutare ad alleviare stress e ansia.

A studio condotto dal Centers for Disease Control and Prevention (CDC) nel 2015 ha trovato che i bambini che avevano cani da compagnia nella loro famiglia erano significativamente meno probabile di test positivo su un test di screening per l’ansia.

Un altro studio pubblicato il mese scorso ha trovato che i bambini con cani da compagnia avevano livelli più bassi di “ormone dello stress” cortisolo quando hanno interagito con i loro compagni a quattro zampe, rispetto ai bambini che non hanno attivamente impegnati con il loro cane.

“I bambini che sollecitavano attivamente i loro cani a venire ed essere accarezzati o accarezzati avevano livelli di cortisolo più bassi rispetto ai bambini che impegnavano meno i loro cani”, spiega la responsabile dello studio Darlene Kertes, del College of Liberal Arts and Sciences dell’Università della Florida a Gainesville. “Quando i cani si libravano intorno o si avvicinavano ai bambini da soli, tuttavia, il cortisolo dei bambini tendeva ad essere più alto.”

Ma gli effetti antistress degli animali domestici non sono limitati ai compagni canini. Ricerca pubblicato nel 2014 ha trovato che cavalcare e prendersi cura dei cavalli ha contribuito a ridurre i livelli di cortisolo e alleviare lo stress negli adolescenti.

3. Migliore salute del cuore

Malattia cardiaca è responsabile di circa 610.000 morti negli Stati Uniti.S. ogni anno, rendendola la principale causa di morte nel paese.

Molti di noi sono consapevoli che le scelte di buon stile di vita, come una dieta sana e regolare esercizio fisico, sono la chiave per ridurre i fattori di rischio per le malattie cardiache. Ma lo sapevate che il vostro animale domestico potrebbe proteggere anche la vostra salute cardiaca??

A 2013 dichiarazione scientifica dall’American Heart Association ha concluso che possedere un animale domestico – in particolare un cane – può ridurre il rischio di malattie cardiovascolari.

Secondo il co-autore dello studio Glenn Levine, del Baylor College of Medicine di Houston, TX, questo risultato può essere in parte spiegato da un maggiore esercizio; gli studi suggeriscono che i proprietari di cani sono 54 per cento più probabilità di soddisfare le linee guida di attività fisica, rispetto alla popolazione generale.

La dichiarazione cita anche la prova che i proprietari di animali domestici tendono ad avere più basso pressione sanguigna, inferiore colesterolo livelli, e hanno meno probabilità di essere obesi, che può beneficiare la loro salute del cuore.

4. Relazioni più forti e abilità sociali

La maggior parte dei proprietari di animali domestici hanno un legame speciale con i loro amici pelosi – infatti, statistiche mostrano che oltre il 66% dei proprietari di cani e il 56% dei proprietari di gatti considerano il loro animale domestico come un membro della famiglia.

Ma secondo studi recenti, questo legame animale domestico-proprietario può avere un’influenza benefica sulle nostre altre relazioni, anche.

Ricerca pubblicato l’anno scorso ha trovato che le persone con animali domestici riferiscono di avere relazioni romantiche più forti rispetto ai non proprietari di animali domestici; i proprietari di animali domestici hanno riferito una maggiore qualità complessiva del rapporto e l’investimento.

Prendersi cura di un animale domestico può anche migliorare le proprie capacità sociali. A studio 2014 pubblicato sulla rivista Scienza dello sviluppo applicata ha scoperto che coloro che hanno riportato una maggiore cura per gli animali avevano un maggiore coinvolgimento della comunità e avevano più probabilità di essere in un ruolo di leadership.

Per di più, lo studio ha trovato che gli adulti che hanno riportato un maggiore attaccamento agli animali durante l’adolescenza hanno dimostrato una maggiore empatia e fiducia in età adulta.

Per i bambini con autismo, che spesso lottano con le relazioni sociali, la ricerca suggerisce che un animale domestico può essere benefico. Uno studio da ricercatori dell’Università del Missouri a Columbia, pubblicato nel 2015, ha trovato che i bambini con autismo hanno mostrato una maggiore assertività se hanno vissuto con un cane.

“Più significativamente, tuttavia, i dati hanno rivelato che i bambini con qualsiasi tipo di animale domestico in casa hanno riferito di essere più propensi a impegnarsi in comportamenti come presentarsi, chiedere informazioni o rispondere alle domande di altre persone”, spiega il co-autore dello studio Gretchen Carlisle.

“Questi tipi di abilità sociali sono tipicamente difficili per i bambini con autismo, ma questo studio ha mostrato che l’assertività dei bambini era maggiore se vivevano con un animale domestico.”

5. Miglioramento della salute mentale

Si stima che la malattia mentale colpisca circa 1 adulto su 5 nella U.S. in un dato anno, con depressione, disturbo bipolare, e schizofrenia essendo tra i più comuni.

Mentre avere un animale domestico non può curare la malattia mentale, gli studi suggeriscono che potrebbe certamente aiutare.

Ricerca riportato da MNT l’anno scorso ha trovato che il 60 per cento dei proprietari di animali domestici a cui era stata diagnosticata una grave malattia mentale ha detto che il loro animale domestico era “più importante” per gestire la loro condizione.

Per di più, lo studio ha scoperto che i partecipanti con animali domestici hanno riportato un maggiore senso di controllo, così come una sensazione di sicurezza e di routine.

Studi hanno dimostrato che i nostri amati compagni animali possono anche aiutare a ridurre la depressione, tanto che molte organizzazioni riconoscono la terapia assistita dagli animali come un trattamento efficace per la depressione e altre malattie mentali.

In un blog per il Huffington Post pubblicato l’anno scorso, l’assistente sociale Kathryn Oda parla di come il suo cane Buddy l’ha aiutata a gestire la sua ansia e depressione.

“Un cane ti motiva ad uscire dalla porta per prendere aria fresca e fare esercizio, anche quando è l’ultima cosa che hai voglia di fare. Un cane ti porta così tante risate e gioia, come non ho mai sperimentato prima, con le loro personalità uniche e le loro stranezze esilaranti […]”, scrive. “E infine, un cane ti porta amore incondizionato, il tipo di amore che non si ferma mai. Con queste tre cose nella tua vita, l’ansia e la depressione possono far parte del tuo passato come è diventata una parte del mio.”

6. Migliore qualità del sonno

Quelli di voi che sono proprietari di cani conoscono fin troppo bene la frustrazione del vostro amico a quattro zampe che reclama le lenzuola al momento di andare a letto. Ma non cacciateli ancora dal letto; gli studi hanno dimostrato che condividere il letto con il vostro animale domestico può effettivamente portare a una migliore notte di sonno.

Uno di questi studio è stato riportato da MNT nel 2015. Pubblicato nella rivista Atti della Mayo Clinic, i ricercatori hanno scoperto che il 41% dei proprietari di animali intervistati che hanno permesso al loro animale domestico di dormire in camera da letto o sul letto ha detto che non hanno trovato il loro animale domestico dirompente, e hanno anche riferito di dormire meglio, a causa della sensazione di sicurezza, compagnia e relax che il loro animale domestico offre.

Dopo aver letto questo articolo, potete anche dormire tranquilli sapendo tutti i modi meravigliosi in cui il vostro animale domestico potrebbe migliorare la vostra salute e il vostro benessere.

Lascia un commento