Sesso orale e cancro alla gola: Link, fatti e ricerche

Il sesso orale è un atto comunemente eseguito nei preliminari che coinvolge il bacio o il leccare la zona genitale per dare piacere al partner. Tuttavia, a volte si afferma che l’atto da solo può aumentare il rischio di cancro alla gola. È davvero questo il caso?

Papillomavirus umano (HPV) può diffondersi durante il sesso orale, aumentando la possibilità di cancro. Negli Stati Uniti, l’HPV è il il più comune virus a trasmissione sessuale.

La salute sessuale presenta una serie di rischi, ma preoccuparsi di potenziali problemi di salute può diminuire l’intimità tra i partner e, in definitiva, la qualità della vita.

Mentre la cautela è sempre consigliata quando si tratta di protezione contro i problemi di salute sessuale, è importante conoscere i fatti.

Questo Centro di conoscenza MNT L’articolo discuterà i legami tra sesso orale, HPV e cancro alla gola. Verranno anche spiegati i principali fattori di rischio per il cancro alla gola.

Fatti veloci su sesso orale e cancro alla gola

    HPV e cancro

    Anche se fumare tabacco e bere alcolici sono i principali fattori di rischio per il cancro orale, il virus HPV può anche essere collegato al cancro orale.

    Si stima che 35% dei tumori alla gola sono legate alle infezioni da HPV.

    L’HPV è stato dimostrato come uno dei principali fattori di rischio per il cancro della bocca e della gola, noto come cancro orofaringeo.

    L’infezione non causa direttamente il cancro orale. Il virus innesca dei cambiamenti nelle cellule infette. Il materiale genetico del virus diventa parte delle cellule tumorali, causandone la crescita. Questo può portare all’individuazione dell’HPV in persone che hanno tumori causati da altri fattori.

    Più tardi, queste cellule possono diventare cancerose. Tuttavia, poche persone con un’infezione da HPV svilupperanno il cancro. Infatti, il corpo cancella circa 90 per cento di infezioni da HPV entro 2 anni.

    I sottotipi di HPV che si trovano nella bocca sono quasi tutti a trasmissione sessuale, quindi il sesso orale è un causa probabile.

    Le persone che fumano hanno meno probabilità di eliminare un’infezione da HPV perché il fumo danneggia le cellule immunitarie della pelle. Questi normalmente aiutano a proteggere dai danni virali.

    In uno studio pubblicato nel New England Journal of Medicine nel 2007, i ricercatori hanno suggerito che le persone che fanno sesso orale con almeno sei partner diversi hanno un rischio significativamente più alto di sviluppare il cancro alla gola.

    Il team ha reclutato 100 pazienti a cui era stato recentemente diagnosticato un cancro orofaringeo, così come un gruppo di controllo di 200 individui sani.

    Hanno scoperto che le persone che hanno avuto almeno sei partner di sesso orale durante la loro vita erano 3.4 volte più probabile di avere il cancro alla gola. Quelli con 26 o più partner sessuali vaginali avevano 3.1 volta il rischio di sviluppare un cancro alla gola.

    La presenza di HPV orale che potrebbe causare il cancro è stato trovato in un altro studio per essere 14.9 per cento negli uomini che fumavano tabacco e hanno avuto più di cinque partner di sesso orale.

    Gli uomini con uno di questi fattori di rischio hanno visto un rischio inferiore di cancro alla gola al 7.3 per cento. La prevalenza era molto più bassa per entrambi gli uomini (1.7 per cento) e le donne (0.7 per cento) che hanno avuto un solo partner sessuale orale nella vita o meno.

    Molti media hanno rappresentato male questi dati, inquadrando il sesso orale come causa diretta del cancro.

    Tuttavia, le conclusioni tratte dalla ricerca fino ad oggi sono che l’HPV può essere trasmesso dal sesso orale e che è legato a cambiamenti nelle cellule infette.

    Fattori di rischio

    Mentre l’HPV non è l’unica causa del cancro alla gola, averlo aumenta il rischio che il cancro alla gola si sviluppi.

    Altri fattori di rischio da evitare include:

      Le persone che bevono e fumano pesantemente affrontano il più alto rischio. Vale anche la pena notare una ricerca del maggio 2013 che suggerisce persone che non fumano né bevono ma hanno frequenti bruciore di stomaco hanno un rischio maggiore di sviluppare tumori della gola e delle corde vocali.

      Sintomi

      I sintomi dell’HPV sono spesso “silenziosi” e le persone di solito non sanno di avere il virus. Può essere trasmesso anche se i sintomi non sono evidenti.

      Tuttavia, la condizione può avanzare ad uno stadio iniziale di cancro orale quando il i seguenti segni iniziano a verificarsi:

        Visita un medico se noti questi sintomi.

        Takeaway

        La relazione tra HPV e cancro alla gola è ancora oggetto di ricerca.

        Mentre ci sono legami tra il sesso orale e la trasmissione dell’HPV orale, e tra il cancro alla gola e l’HPV orale, il virus non è stato definitivamente collegato allo sviluppo di tumori orali.

        Il sesso orale aumenta comunque il rischio di trasmissione dell’HPV. Si raccomandano precauzioni extra, come indossare contraccezione durante il sesso orale e limitando il numero di partner sessuali che si hanno.

        Lascia un commento