Sindrome del tunnel radiale: Definizione, sintomi e trattamento

La sindrome del tunnel radiale si verifica quando l’uso eccessivo, la lesione o la crescita mettono sotto pressione il nervo radiale del braccio. Qualcuno con questa condizione può provare dolore e può trovare difficile muovere l’avambraccio o la mano.

Questo articolo discute i sintomi e i trattamenti per la sindrome del tunnel radiale.

Definizione

La sindrome del tunnel radiale è una condizione medica che causa debolezza e dolore nell’avambraccio o nella mano, a causa di un’arteria pizzicata nervo radiale. Questo nervo inizia nell’ascella e scende fino alla mano.

Secondo il Accademia americana dei chirurghi ortopedici, il pizzico si verifica comunemente nel gomito perché i muscoli, i tendini e le ossa formano un tunnel stretto che può pizzicare il nervo.

Sintomi

I sintomi della sindrome del tunnel radiale possono variare, ma comunemente includono:

    Assistenza sanitaria Intermountain il dolore è di solito un dolore sordo che si verifica nella parte superiore dell’avambraccio. Può peggiorare di notte o quando una persona raddrizza il polso, il gomito o il dito medio.

    Cause

    La sindrome del tunnel radiale può svilupparsi a causa della compressione in qualsiasi punto della lunghezza del nervo radiale.

    Il area più comune La causa della sindrome del tunnel radiale è il gomito, dove il nervo passa attraverso uno spazio stretto circondato da muscoli, ossa e tendini.

    Alcuni cause comuni includono:

      Trattamento

      Il trattamento per la sindrome del tunnel radiale può andare dai rimedi casalinghi alla chirurgia. Una persona può parlare con un medico per discutere le opzioni adatte.

      I trattamenti tipici mirano a ridurre il dolore in modo che le persone possano tornare alle loro normali attività quotidiane.

      Rimedi casalinghi

      Le persone possono provare diversi trattamenti domestici per ridurre il dolore della sindrome del tunnel radiale e aumentare la forza e la gamma di movimento.

      Questi includono:

        Trattamenti medici

        Un medico può raccomandare diverse terapie prima di considerare le opzioni chirurgiche.

        Secondo Ospedale Winchester, alcuni trattamenti possono includere:

          Chirurgia

          La chirurgia è spesso l’ultima risorsa per la sindrome del tunnel radiale. I medici raccomandano questo trattamento solo quando le altre opzioni non funzionano o la condizione è diventata grave.

          Una procedura chirurgica avrà lo scopo di aumentare lo spazio tra i muscoli, i tendini e le ossa per ridurre il pizzicamento, attraverso una tecnica nota come rilascio del tunnel radiale.

          Le persone dovrebbero parlare con il loro medico di un intervento chirurgico se altri trattamenti non sono efficaci.

          Fattori di rischio

          Diversi fattori potenziali aumentano il rischio di sindrome del tunnel radiale. Questi includono:

            Quando vedere un medico

            Le persone possono consultare un medico se sperimentano dolori persistenti o dolori all’avambraccio, al gomito, al polso o alla mano. Coloro che svolgono lavori ad alta intensità di lavoro o praticano sport di contatto dovrebbero fare attenzione a questi segni.

            I medici possono chiedere informazioni sui sintomi e se il dolore peggiora con il movimento. Possono anche chiedere informazioni sul tipo di lavoro e di sport che una persona fa.

            Il medico può eseguire un esame fisico del braccio. Potrebbero fare una leggera pressione su alcune aree o controllare il gonfiore.

            In alcuni casi, possono raccomandare imaging medico, come una radiografia o Risonanza magnetica. Questi possono aiutare a valutare eventuali danni alle braccia, ai polsi o alle mani.

            Riassunto

            La sindrome del tunnel radiale si verifica quando il nervo radiale viene pizzicato o compresso. Questo nervo va dall’ascella alla mano. I sintomi possono includere un dolore sordo o un dolore al braccio, mobilità limitata e debolezza.

            Le persone che svolgono un lavoro fisicamente impegnativo o hanno una condizione di salute sottostante sono a più alto rischio di sindrome del tunnel radiale.

            I trattamenti possono includere una combinazione di terapia fisica e farmaci per aiutare i sintomi. Se le persone non rispondono a questi trattamenti, la chirurgia può essere un’opzione.

            Lascia un commento