Sudori notturni: Cause e trattamenti nei maschi e nelle femmine

Quando una persona ha la sudorazione notturna, può svegliarsi con il pigiama e le lenzuola inzuppate, anche quando la stanza è fresca.

Ci sono varie cause di sudorazione notturna, che i medici chiamano “iperidrosi del sonno”.” Il problema spesso non è grave, ma a volte mostra che una persona ha bisogno di attenzione medica.

La sudorazione è il sistema di raffreddamento naturale del corpo, un modo per prevenire il surriscaldamento. Una regione del cervello chiamata ipotalamo regola la temperatura del corpo. Funziona con più di 2 milioni ghiandole sudoripare per mantenere il corpo alla giusta temperatura.

Le ghiandole del sudore rilasciano acqua e altre sostanze attraverso la pelle. Quando l’acqua evapora, rilascia energia termica. Ecco come la sudorazione raffredda il corpo.

In questo articolo, descriviamo le cause comuni della sudorazione notturna e come trattarle o gestirle.

Cause

Le giornate calde e gli allenamenti, per esempio, riscaldano il corpo e innescano la sudorazione come modo per raffreddarsi.

La sudorazione avviene anche durante il sonno e in altre situazioni. Può essere un risposta a:

    Le persone transgender spesso hanno difficoltà a dormire, secondo Ricerca 2017. Una ragione può essere la sudorazione notturna come risultato del trattamento ormonale.

    In una persona che attraversa la menopausa, i medici considerano la sudorazione notturna un sintomo vasomotorio, perché il problema riguarda il flusso sanguigno. Anche, ricerca indica un legame tra la sudorazione notturna e il rischio di malattie coronariche nella mezza età.

    Obesità può anche aggravare la sudorazione notturna durante la menopausa, secondo un altro studio.

    Farmaci

    La sudorazione notturna può essere un effetto collaterale di alcuni farmaci, compreso:

      Chiunque si chieda se un farmaco può essere responsabile di questo problema dovrebbe controllare la confezione del farmaco o chiedere al farmacista o a un altro operatore sanitario.

      Iperidrosi, sudorazione notturna e ansia

      Alcune persone sudano eccessivamente durante il giorno e la notte. Questo è chiamato iperidrosi, e sembra influenzare quasi il 3% della popolazione degli Stati Uniti.

      Alcuni ricerca ha evidenziato un legame tra l’eccessiva sudorazione e il disturbo d’ansia sociale, e alcuni esperti credono che un problema con il sistema nervoso centrale possa essere alla base di entrambi i problemi.

      Molte persone con iperidrosi evitano di parlarne con i medici per imbarazzo, ma i trattamenti e le strategie di gestione possono aiutare.

      Come fermare la sudorazione notturna

      Il giusto approccio alla sudorazione notturna dipende dalla causa sottostante. Trattare il problema può comportare la correzione delle irregolarità ormonali o la regolazione dei dosaggi dei farmaci.

      In alcune altre situazioni, un medico può raccomandare strategie di gestione, come:

        Le lenzuola di cotone sono disponibili per l’acquisto onlinecosì sono vari antitraspiranti.

        Inoltre, i farmaci chiamati agenti anticolinergici possono aiutare ridurre la sudorazione, ma una persona dovrebbe prenderli solo se un medico lo raccomanda.

        Cosa causa la sudorazione notturna nelle femmine

        Le cause elencate in una sezione precedente possono tutte portare a sudorazione notturna nelle femmine. Il problema di solito si verifica durante i periodi in cui gli ormoni stanno cambiando, come:

          È una buona idea parlare di sudorazione notturna con un medico se la sudorazione:

            Quali sono le cause della sudorazione notturna nei maschi

            Le cause elencate in una sezione precedente possono colpire anche i maschi.

            Inoltre, ricerche più vecchie suggerisce che i maschi sperimentano un tipo di menopausa, durante la quale testosterone i livelli calano intorno alla mezza età.

            La sudorazione eccessiva è una caratteristica dei bassi livelli di testosterone, o ipogonadismo. Intorno a 39% dei maschi dai 45 anni in su può sperimentare questo calo di testosterone. Possono anche sperimentare sudorazioni notturne come risultato. Tuttavia, sembrano esserci poche prove a sostegno di questa idea.

            Un medico può suggerire trattamento ormonale o eseguire test per identificare la causa della sudorazione.

            Takeaway

            I sudori notturni colpiscono molte persone. A volte non sono motivo di preoccupazione, ma possono interrompere il sonno e quindi ridurre la qualità della vita. Inoltre, in alcuni casi, la sudorazione notturna è un segno di un problema di salute che richiede attenzione.

            Dormire in una stanza fresca con biancheria da letto e pigiami fatti di tessuti naturali leggeri può aiutare. In caso contrario, un medico può raccomandare altri approcci, che possono includere farmaci.

            Se la sudorazione è un effetto collaterale di un farmaco, il medico può cambiare il farmaco o il dosaggio.

            Consulta un medico se la sudorazione è grave, preoccupante o se accompagna altri sintomi.

            Lascia un commento