Tosse mattutina: 8 possibili cause e trattamenti

La tosse mattutina è un sintomo comune con molte cause potenziali, la maggior parte delle quali sono relativamente lievi.

Bruciore di stomaco da malattia da reflusso gastroesofageo (GERD), bronchite, gocciolamento postnasale, o asma possono tutti causare una tosse mattutina.

In alcuni casi, una tosse mattutina può essere dovuta a una malattia cronica come malattia polmonare ostruttiva cronica (COPD).

Questo articolo esplora le possibili cause della tosse mattutina, i sintomi, le opzioni di trattamento e quando parlare con un medico.

Congestione o gocciolamento postnasale

gocciolamento postnasale si verifica quando il muco in eccesso dal naso gocciola giù la parte posteriore della gola, che porta alle vie aeree superiori tosse. Altri sintomi di gocciolamento postnasale includono:

    A volte, il gocciolamento postnasale è un problema temporaneo quando una persona ha un’infezione, come un raffreddore o un’influenza, o allergie a qualcosa nell’ambiente, comprese le allergie stagionali.

    In altri casi, il gocciolamento postnasale può essere un problema più cronico.

    Le persone con congestione cronica da setto deviato o reflusso gastroesofageo possono avere frequenti gocciolamenti postnasali. L’avanzare dell’età può anche aumentare il rischio.

    Opzioni di trattamento

    Se un’infezione sta causando il gocciolamento postnasale, di solito scompare da sola. Se dura più di qualche settimana, una persona potrebbe aver bisogno di antibiotici per eliminare un’infezione batterica.

    I seguenti rimedi possono anche aiutare:

      Asma 

      Asma causa le vie respiratorie croniche infiammazione e irritazione. Questo può scatenare attacchi d’asma, durante i quali le vie aeree si restringono e la persona fa fatica a respirare. Possono anche avere un sibilo o un fischio che proviene dal loro petto.

      Un individuo può anche avere problemi respiratori cronici, come la tosse. Alcune persone possono notare che la tosse è peggiore di notte o al mattino.

      In alcuni tipi di asma, un tosse cronica è l’unico sintomo.

      Opzioni di trattamento

      Alcune persone con asma scoprono che gli allergeni o altri fattori scatenanti causano la tosse. Questo può includere il polline, l’inquinamento atmosferico o alcune condizioni meteorologiche. Evitare o limitare l’esposizione a questi fattori scatenanti può essere utile.

      Un medico può anche prescrivere un inalatore di soccorso per gli attacchi d’asma o la medicina per l’asma per ridurre l’infiammazione nelle vie aeree.

      Bronchite

      Bronchite si riferisce all’infiammazione nei tubi bronchiali, che aiutano l’aria a viaggiare verso i polmoni.

      A volte, un’infezione batterica o virale può causare questa condizione – queste infezioni possono verificarsi dopo un raffreddore o un’influenza.

      I sintomi includono:

        bronchite virale di solito va via da solo. Le persone possono richiedere antibiotici per trattare eventuali complicazioni della bronchite, come polmonite.

        Una persona può anche sviluppare bronchite cronica, che può causare un’infiammazione a lungo termine o ricorrente nei bronchi.

        Opzioni di trattamento

        Il trattamento si concentra sulla rimozione della fonte di infiammazione, come evitare il fumo o il fumo passivo, e sull’uso di farmaci per ridurre il gonfiore e l’infiammazione.

        Bocca secca 

        La gola e la bocca possono diventare secchezza durante la notte, soprattutto se le persone:

          Questo può causare il tessuto nella parte posteriore della gola irritato e graffiante, tosse mattutina. Le persone possono anche sperimentare:

            Le persone possono scoprire che il problema si risolve bevendo più acqua, soprattutto al mattino.

            In alcuni casi, cronica bocca secca può comparire a causa di condizioni di salute sottostanti, come Sindrome di Sjögren, o farmaci come i diuretici.

            Opzioni di trattamento

            Se le persone non trovano sollievo bevendo più acqua o usando un umidificatore, possono consultare il loro medico, che può controllare le cause sottostanti.

            GERD

            Con GERD, gli acidi dello stomaco risalgono il esofago, causando una sensazione di bruciore, dolore e frequenti bruciore di stomaco.

            Le persone possono sintomi di esperienza di notte se mangiano poco prima di coricarsi, il che può portare a raucedine o tosse mattutina.

            Una grave GERD può anche irritare la gola o i polmoni, causando una tosse cronica o difficoltà di deglutizione.

            Opzioni di trattamento

            Cambiamenti di routine, come consumare meno cibi acidi e mangiare almeno 3 ore prima di sdraiarsi, può aiutare. Alcune persone possono anche trovare sollievo dormendo con la testa leggermente sollevata o usando antiacidi da banco.

            Se questi trattamenti non sono efficaci, un medico può prescrivere farmaci o raccomandare un intervento chirurgico.

            BPCO

            BPCO è un malattia cronica e progressiva che rende più difficile la respirazione.

            Nel tempo, la condizione danneggia le piccole sacche d’aria nei polmoni, rendendo più difficile per i polmoni lo scambio di gas e l’assunzione di ossigeno.

            I sintomi possono includere:

              Le persone possono sperimentare inizialmente sintomi lievi, che possono diventare più gravi nel tempo.

              Opzioni di trattamento

              Anche se non esiste una cura per la BPCO, una serie di cambiamenti di routine possono aiutare ad alleviare i sintomi, come ad esempio:

                Malattia della tiroide 

                Ipotiroidismo è una condizione in cui la tiroide produce troppo poco ormone tiroideo. Può causare il suono della voce di una persona rauco. Alcune persone hanno anche la sensazione di qualcosa bloccato in gola, che può causare la tosse.

                Mentre alcuni notano una tosse durante tutto il giorno, può essere peggiore al mattino quando la gola è secca.

                Opzioni di trattamento

                I farmaci possono trattare l’ipotiroidismo, ma possono essere necessari diversi mesi di trattamenti per notare un miglioramento della voce.

                Cancro

                Alcuni tipi di cancro, tra cui cancro ai polmoni, può causare un tosse cronica. In alcune persone, la tosse può essere peggiore al mattino.

                Può essere difficile dire la differenza tra una tosse da cancro e altri tipi di tosse, quindi è importante parlare con un medico di qualsiasi tosse persistente.

                Opzioni di trattamento

                Il trattamento dipende dal tipo di cancro che una persona ha, ma le strategie possono includere radiazioni o chemioterapia.

                Quando contattare un medico

                Una tosse mattutina occasionale potrebbe significare che una persona ha la gola secca o una leggera allergia. La tosse cronica, al mattino o in altri momenti, può indicare una condizione medica cronica che necessita di trattamento.

                Le persone dovrebbero parlare con un medico se:

                  Visita il pronto soccorso se una persona ha tosse con dolore al petto, respiro corto o confusione, o se sta tossendo grandi quantità di sangue.

                  Riassunto

                  La maggior parte delle tossi sono curabili. Anche nei casi di una grave condizione medica sottostante, come il cancro, un intervento precoce può migliorare notevolmente i risultati.

                  Se le persone hanno una tosse inspiegabile e persistente, possono consultare un medico. Gli operatori sanitari possono aiutare a valutare i sintomi ed effettuare test per determinare la causa sottostante alla tosse e raccomandare opzioni di trattamento.

                  Lascia un commento