Trattamento della dipendenza da Xanax: Cosa aspettarsi dalla disintossicazione e come aiutare

Alprazolam, che è disponibile con il nome commerciale Xanax, è una forma di benzodiazepina. Le benzodiazepine sono un tipo di sedativo, il che significa che aiutano a rallentare le funzioni cerebrali e corporee. Lo Xanax è incline all’uso improprio, che può portare alla dipendenza.

Xanax è un farmaco da prescrizione che tratta condizioni come ansia e disturbo di panico. La versione generica, alprazolam, è il più frequentemente farmaci psicotropi prescritti negli Stati Uniti. Uno psicotropo è un farmaco che influisce sul funzionamento del cervello.

Anche se Xanax è un farmaco, è incline all’abuso. Inoltre, le persone che lo prendono ogni giorno possono sviluppare dipendenza fisiologica, nel senso che il corpo richiede il farmaco per funzionare correttamente.

Continua a leggere per saperne di più sulla dipendenza da Xanax, come le persone possono trattarla e come ridurre il rischio di abusare nuovamente del farmaco in futuro.

Effetti collaterali dello Xanax

Xanax può avere alcuni effetti collaterali, tra cui:

Effetti collaterali comuni

    Effetti collaterali rari o gravi

    Effetti collaterali meno comuni ma più gravi dello Xanax includono:

      Se una persona sperimenta effetti collaterali gravi durante l’assunzione di Xanax, dovrebbe cercare immediatamente assistenza medica.

      Anche se alcune persone possono assumere benzodiazepine senza complicazioni, alcuni individui possono sviluppare dipendenza e altri possono abusare del farmaco. L’abuso di droga aumenta il rischio di dipendenza.

      La differenza tra dipendenza e dipendenza

      Anche se la gente spesso usa i due termini in modo intercambiabile, la dipendenza e l’assuefazione non sono la stessa cosa.

      Dipendenza

      Se una persona è dipendente dallo Xanax, significa che ne ha bisogno per funzionare e sperimenta sintomi di astinenza se smette di prenderlo. Essere dipendenti dallo Xanax fa non sempre significano che è presente anche la dipendenza.

      La National Alliance on Mental Illness nota che una persona può diventare fisicamente dipendente dallo Xanax dopo 2 o più settimane dell’uso quotidiano. Una ricerca del 2015 suggerisce che 20-50% di persone sperimentano sintomi di astinenza quando interrompono le benzodiazepine ad alto dosaggio.

      Dipendenza

      La dipendenza è un tipo di malattia del cervello. Avere una dipendenza da una sostanza, come lo Xanax o l’alcol, è ciò che gli esperti chiamano un disturbo da uso di sostanze (SUD). Se una persona ha una dipendenza da Xanax, non è in grado di smettere di prenderlo, nonostante le conseguenze negative.

      Il Istituto nazionale sull’abuso di droghe nota che un SUD può portare a cambiamenti nel cervello di una persona. Questi cambiamenti possono durare anche dopo che una persona ha smesso di prendere una sostanza.

      Segni e sintomi dei disturbi da uso di sostanze

      Alcuni segni possono indicare che una persona può essere affetta da un SUD. Questi segni possono essere gli stessi indipendentemente dalla sostanza.

      Il Manuale diagnostico e statistico dei disturbi mentali, 5a edizione afferma che per ricevere una diagnosi di SUD, una persona deve soddisfare due dei seguenti criteri entro un periodo di 12 mesi:

        Come aiutare se una persona cara ha a che fare con la dipendenza

        Un SUD può essere una condizione difficile da affrontare per una persona. Può essere utile per una persona che ha un SUD sapere che ha il sostegno dei suoi amici e della sua famiglia.

        Il Amministrazione per i servizi di abuso di sostanze e salute mentale (SAMHSA) Raccomanda i seguenti passi quando si raggiunge una persona cara che ha un SUD:

          Cercare un trattamento per se stessi o per gli altri

          Può essere difficile per una persona fare il primo passo verso il trattamento della dipendenza. Il sostegno di amici, familiari o operatori sanitari può essere utile durante questo periodo.

          Una volta che una persona è pronta per il trattamento, parlare con un medico può aiutare una persona a scoprire quali trattamenti e risorse sono disponibili per loro.

          SAMHSA fornisce un localizzatore di servizi di trattamento, che può aiutare una persona a trovare centri di trattamento nelle vicinanze.

          Cosa aspettarsi dalla disintossicazione

          La disintossicazione, o detox, è il processo di permettendo ad una sostanza di lasciare il corpo mentre si trattano e si attenuano eventuali sintomi di astinenza. La disintossicazione può comportare un lento svezzamento di una persona dalla droga.

          Gli operatori sanitari possono anche usare i farmaci per aiutare una persona a disintossicarsi. I medici possono prescrivere questo farmaco per alleviare i sintomi dell’astinenza.

          sintomi di astinenza da Xanax può includere:

            È importante smettere gradualmente con lo Xanax. L’interruzione immediata di Xanax può portare a sintomi di astinenza gravi e pericolosi per la vita.

            In alcuni casi, l’astinenza da Xanax può anche essere fatale.

            Ricerca del 2018 nota che gli esperti considerano i sintomi di astinenza da Xanax più gravi di quelli di altre benzodiazepine.

            Cosa aspettarsi dal trattamento

            Quando una persona cerca un trattamento per una dipendenza, il medico dovrebbe ascoltarla e capire i suoi desideri e bisogni prima di concordare obiettivi di trattamento adeguati. Il medico dovrebbe lavorare con la persona per ottimizzare la sua sicurezza e il suo benessere durante il trattamento.

            La Food and Drug Administration (FDA) non ha approvato alcun trattamento per la dipendenza da Xanax, ma un medico può spiegare le opzioni di farmaci disponibili che possono aiutare a ridurre le voglie durante e dopo la disintossicazione.

            Dopo la disintossicazione, un medico può raccomandare ulteriori trattamenti, come la terapia. Varie forme di terapia possono aiutare a trattare i SUD, incluso:

              Come ridurre il rischio di usare di nuovo lo Xanax

              È importante che una persona ricordi che non tutti i trattamenti funzionano per tutti. Alcuni trattamenti funzionano meglio di altri per alcune persone.

              Un ritorno all’abuso di Xanax può verificarsi durante o dopo il trattamento. Il riutilizzo può essere parte del processo di recupero, e una persona non dovrebbe sentirsi scoraggiata da esso. Tuttavia, possono ridurre la loro probabilità di riutilizzare:

                Riassunto

                Lo Xanax è un tipo di sedativo che le persone usano per trattare condizioni come l’ansia e il disturbo di panico. Tuttavia, questo farmaco è incline all’uso improprio, che può portare alla dipendenza.

                Una persona può diventare rapidamente fisicamente dipendente dallo Xanax, quindi dovrebbe prenderlo solo se prescritto da un medico.

                Lo Xanax può avere molti effetti collaterali, compresi alcuni gravi. Una persona dovrebbe cercare immediatamente aiuto medico se sperimenta gravi effetti collaterali quando prende lo Xanax.

                Se una persona nota segni di SUD in se stessa o in altri, dovrebbe parlare con un medico. Un medico può aiutare una persona a determinare il miglior corso di trattamento per lei.

                È importante per una persona smettere di prendere Xanax gradualmente. I sintomi di astinenza da Xanax possono essere gravi e pericolosi.

                Varie opzioni di trattamento sono disponibili per una persona con SUD. Una volta che una persona ha finito il trattamento, ci sono diverse strategie che possono usare per ridurre il loro rischio di riutilizzo.

                Lascia un commento